Vaccinazioni

Vaccinazioni e Vaccinazioni Covid-19 per operatori sanitari: le indicazioni del Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2023

3703 0

Con Intesa tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano del 2 agosto 2023 è stato approvato il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2023-2025 ed il relativo “Calendario nazionale vaccinale”. Al suo interno oltre ai riferimenti generali alla collettività emergono due capitoli sulla tutela dei lavoratori esposti, per motivi professionali ad agenti biologici; a questi soggetti sono raccomandate specifiche vaccinazioni.

Vaccinazioni 2023: per quali lavoratori?

Il Calendario definisce due classi di lavoratori cui si raccomanda la vaccinazione:

  • soggetti a rischio per esposizione professionale;
  • per il viaggiatore per turismo, per lavoro e per motivi di studio.

Il Calendario indica l’offerta attiva delle vaccinazioni obbligatorie e raccomandate, durante il percorso di
accoglienza, ed in particolare nell’ambito della presa in carico sanitaria, ai bambini migranti (0-16
anni) che non sono mai stati vaccinati, o con documentazione incerta in rapporto all’età.

Per i lavoratori esposti si fa riferimento nel Calendario alla raccomandazione di vaccinazione per

  • Vaccinazione Antiepatite A;
  • Vaccinazione Antiepatite B;
  • Vaccinazione antinfluenzale;
  • Vaccinazione da zecca;
  • Vaccinazione MPR;
  • Vaccinazione antipertosse;
  • Vaccinazione Antitubercolare;
  • Vaccinazione antirabbica;
  • Vaccinazione antivaricella.

Vaccinazioni per viaggiatori di lavoro

Per i secondi (viaggiatori di lavoro, in particolare), si fa riferimento ad una valutazione del rischio e consulenza pree-viaggio, un’attenta e completa valutazione anamnestica per identificare i rischi sanitari e di definire le strategie che ne limitino l’esposizione e le chemioprofilassi.

La scelta e pianificazione delle vaccinazioni, in fase di consulenza pre-viaggio, deve tener conto dell’epidemiologia e dei rischi infettivi presenti nell’area di destinazione, della durata e del tipo di viaggio, dello stato di salute del viaggiatore, nonchè del profilo di rischio personale del viaggiatore.

Quali vaccinazioni devono fare i lavoratori esposti a rischio professionale?

Nel Calendario le vaccinazioni sono distinte in:

  • Vaccinazioni di routine: difterite-tetano-pertosse-polio, epatite B, morbillo;
  • Vaccinazioni richieste dagli stati e obbligatorie per l’ingresso: febbre gialla (Africa Equatoriale, America meridionale); Meningite ACWY (Arabia Saudita, la Mecca) 3,4;
  • Vaccinazioni raccomandate sulla base del rischio di contrarre l’infezione durante il viaggio: Epatite A, Encefalite giapponese (JE), Meningite (A, C, Y, W, B, X,), Rabbia, TBC, Febbre tifoide, Colera, Encefalite da zecche (TBE), HPVs’5;
  • Vaccinazioni richieste per la frequenza scolastica/universitaria in alcuni stati esteri (es. Epatite A e vaccinazione antimeningococcica).

Vaccinazione anti-Covid 19

Il Ministero Salute ha poi ulteriormente chiarito, a seguito della pubblicazione del Calendario e del Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2023-2025, quanto riguarda la vaccinazione anti COVID-19.

Scrive il Ministero nella Circolare n.25782 del 14 agosto 2023 che: “In concomitanza con la campagna antinfluenzale per la stagione 2023/24, è previsto l’avvio di una campagna nazionale di vaccinazione anti COVID-19 con l’utilizzo di una nuova formulazione di vaccini a mRNA e proteici (formulazione aggiornata monovalente XBB 1.5), la cui approvazione da parte di EMA e AIFA è prevista per fine estate/inizio autunno e di cui si prevede la disponibilità di dosi a partire dal mese di ottobre. L’obiettivo della campagna nazionale è quello di prevenire la mortalità, le ospedalizzazioni e le forme gravi di COVID-19 nelle persone anziane e con elevata fragilità, e proteggere le donne in gravidanza e gli operatori sanitari e sociosanitari“.

Inoltre, gli “Operatori sanitari e sociosanitari addetti all’assistenza negli ospedali, nel territorio e nelle strutture di lungodegenza; studenti di medicina, delle professioni sanitarie che effettuano tirocini in strutture assistenziali e tutto il personale sanitario e sociosanitario in formazione” sono fra i soggetti definiti nell’Allegato I della Circolare, a cui viene raccomandata e offerta la vaccinazione di richiamo annuale con il nuovo vaccino aggiornato.

Medico competente e Sorveglianza sanitaria: libri e corsi di formazione

La sorveglianza sanitaria dei lavoratori, EPC Editore, luglio 2022, Sacco Angelo

La sorveglianza sanitaria dei lavoratori

Sacco Angelo

Libro

Edizione: luglio 2022

Pagine: 352

Formato: 170×240 mm

MEDICINA DEL LAVORO Manuale per le professioni sanitarie, EPC Editore, febbraio 2018 (II ed.), Ciavarella Matteo, De Lorenzo Giuseppe, Sacco Angelo

MEDICINA DEL LAVORO Manuale per le professioni sanitarie

Ciavarella Matteo, De Lorenzo Giuseppe, Sacco Angelo

Libro

Edizione: febbraio 2018 (II ed.)

Pagine: 272

Formato: 150×210 mm

Il know-how del medico competente, EPC Editore, febbraio 2017, Mancini Giovanni, Medaglia Elisa, Rulli Robertino

Il know-how del medico competente

Mancini Giovanni, Medaglia Elisa, Rulli Robertino

Libro

Edizione: febbraio 2017

Pagine: 400

Formato: 170×240 mm

Il ruolo del medico competente ai tempi del Coronavirus, EPC Editore, giugno 2020, Camisa Vincenzo, Di Palma Pasquale, Ferraro Pietro, Zaffina Salvatore

Il ruolo del medico competente ai tempi del Coronavirus

Camisa Vincenzo, Di Palma Pasquale, Ferraro Pietro, Zaffina Salvatore

Libro

Edizione: giugno 2020

Pagine: 224

Formato: 150×210 mm

Il medico competente. Guida pratica alla professione, EPC Editore, gennaio 2020 (II ed.), Sacco Angelo

Il medico competente. Guida pratica alla professione

Sacco Angelo

Libro

Edizione: gennaio 2020 (II ed.)

Pagine: 464

Formato: 150×210 mm

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore