EVENTI
Safety Expo diventa grande!
fonte: 
Redazione InSic.it
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Safety Expo diventa grande! Nato dall'unione del Forum di Prevenzione Incendi e del Forum di Sicurezza sul lavoro, il Safety Expo è come un figlio che cresce di anno in anno diventando l'evento unico di riferimento per i professionisti del settore, senza peraltro dimenticare le sue origini conservate nei due padiglioni che compongono la Manifestazione .

In questi due giorni alla Fiera di Bergamo si sono dati appuntamento oltre 6.000 professionisti per aggiornarsi, informarsi e crescere insieme. Si sono strette mani, scambiati materiali informativi, sfogliati volumi, scelti percorsi formativi, testati prodotti di mercato in uno spirito di arricchimento che è il risultato di una formula di successo che da ormai tre anni convince una sempre più vasta platea di operatori del settore.

Nella giornata di oggi convegni, seminari, corsi di formazione e momenti di intrattenimento hanno riempito una giornata di lavori intensa e proficua. Tanti gli argomenti dei convegni, dal nuovo Regolamento sui DPI alle implicazioni della UNI ISO 45001 in materia di sistemi di gestione integrati.
Per l'Area Antincendio si è sviluppato il percorso di studio sulle normative antincendio succedutesi negli ultimi 70 anni nel settore dell'Industria e delle Infrastrutture. A seguire una Tavola Rotonda sulle responsabilità di legali rappresentanti, professionisti e controllori della prevenzione incendi alla presenza delle massime istituzioni del Corpo dei Vigili del Fuoco arricchita da una proiezione di un'esercitazione antincendio.

Sempre il Corpo dei Vigili del fuoco è stato protagonista in un saggio ginnico realizzato all'esterno della manifestazione che ha catturato l'attenzione dei partecipanti e strappato numerosi applausi.
Non solo convegni. Tanti i momenti di intrattenimento realizzati nel Padiglione A, dove in mattinata attraverso metodi non convenzionali di formazione è stato messo in scena il processo ad un infortunio. Il cortometraggio di Fondazione LiHS ha stimolato la riflessione sulle responsabilità in materia di sicurezza e prevenzione e sul ruolo cruciale che può essere giocato da tutte le figure della sicurezza.

Ancora nella seconda giornata di lavori, si sono susseguiti e conclusi i numerosi corsi di formazione organizzati da Istituto Informa e Aifos (alcuni con attività pratica) ed i seminari di prevenzione incendi a cura di DET FIRE e FIR.EX., HILTI ITALIA, TECSa e Associazione ZENITAL. Nel pomeriggio è stata la volta dei seminari di SV SISTEMI DI SICUREZZA ed ELAN, WILO ITALIA, C.I.P.I. Bergamo con Ordini e collegi professionali della provincia di Bergamo e GAe Engineering.
Per l'area Sicurezza ancora nuovi seminari INAIL su assunzione di alcool e droghe sui luoghi di lavoro, sulle applicazioni pratiche del Codice di Prevenzione incendi e sulla sicurezza nel settore dell'autotrasporto; 3M ha dedicato un approfondimento specifico sul mondo degli spazi confinati con particolare riferimento alle responsabilità del RSPP e alla corretta gestione del rischio. AINTS ha proposto un incontro sulle non tehcnical skills nella gestione delle emergenze.

Vasta ancora la presenza dei partecipanti nell'ampio spazio espositivo del Padiglione A e B dove le sempre più numerose aziende sponsor hanno portato ancora una volta all'attenzione del pubblico i propri prodotti durante tutta la giornata di lavori.

EPC Periodici ringrazia tutti i presenti di queste due giornate di lavori, i docenti di corsi e seminari, le Istituzioni, le Associazioni di settore e le aziende sponsor che hanno sostenuto con la loro presenza questo importante appuntamento, rinnovando l'invito alla prossima edizione!
Sulle pagine FB di INSIC, EPC Editore e Istituto Informa
è possibile ricostruire tutti i momenti salienti della due giorni di #SafetyExpo2018!

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.safetyexpo.it 
oppure scrivi a info@safetyexpo.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: