Prodotti in legno e intonaci: due regolamenti sulla reazione al fuoco

844 0
Sulla Gazzetta europea sono stati pubblicati due Regolamenti delegati della Commissione, entrambi del 20 marzo 2017 sulla reazione al fuoco di prodotti da costruzione (in vigore a 20 giorni dalla pubblicazione, avvenuta sulla GU L 177 del 8.7.2017).

L’analisi completa del provvedimento è disponibile con normativa collegata e articoli di approfondimento, sulla nostra sulla Banca Dati Sicuromnia

Legno lamellare e reazione al fuoco

Il primo Regolamento (UE) 2017/1227 è relativo alle condizioni di classificazione, senza prove, dei prodotti di legno lamellare incollato contemplati dalla norma armonizzata EN 14080 e dei prodotti di legno massiccio strutturale giuntato a dita contemplati dalla norma armonizzata EN 15497.
Il Regolamento modifica la decisione 2005/610/CE sostituendo la tabella 1 che contiene classi di reazione al fuoco cui devono rispondere i prodotti di legno lamellare incollato contemplati dalla norma armonizzata EN 14080 e i prodotti di legno massiccio strutturale giuntato a dita contemplati dalla norma armonizzata EN 15497, senza che siano necessarie ulteriori prove.

Intonaci e malte per intonaci

Il secondo Regolamento (UE) 2017/1228 contiene una tabella che detta le condizioni di classificazione, senza prove, degli intonaci esterni ed interni a base di leganti organici contemplati dalla norma armonizzata EN 15824 e delle malte per intonaci contemplate dalla norma armonizzata EN 998-1.
Con tale regolamento viene dunque adottato un sistema di classificazione della prestazione dei prodotti da costruzione in relazione alla reazione al fuoco.

Riferimenti normativi:
Regolamento delegato (UE) 2017/1227 della Commissione, del 20 marzo 2017, relativo alle condizioni di classificazione, senza prove, dei prodotti di legno lamellare incollato contemplati dalla norma armonizzata EN 14080 e dei prodotti di legno massiccio strutturale giuntato a dita contemplati dalla norma armonizzata EN 15497 per quanto riguarda la loro reazione al fuoco, e che modifica la decisione 2005/610/CE (Testo rilevante ai fini del SEE. )
(GU L 177 del 8.7.2017)

Regolamento delegato (UE) 2017/1228 della Commissione, del 20 marzo 2017, relativo alle condizioni di classificazione, senza prove, degli intonaci esterni ed interni a base di leganti organici contemplati dalla norma armonizzata EN 15824 e delle malte per intonaci contemplate dalla norma armonizzata EN 998-1 per quanto riguarda la loro reazione al fuoco (Testo rilevante ai fini del SEE. )
(GU L 177 del 8.7.2017)


VERSO IL SAFETY EXPO…
Sei un professionista del settore antincendio?
Allora non puoi mancare al Safety Expo, evento gratuito promosso ed organizzato dalle riviste “Antincendio” e “Ambiente & Sicurezza sul lavoro”, dall’ Istituto Informa e da EPC Editore a Fiera Bergamo, il 20 e 21 settembre 2017.

Scopri tutti i dettagli dell’evento!

Consulta l’Agenda
E iscriviti all’Evento!
#SafetyExpo2017

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore