Ambienti urbani ed esodo di massa, seminario all’ISA

736 0
Si è svolto a Roma giovedì 7 maggio 2015 il seminario organizzato dall’ISA dedicato alle tecniche di simulazione dell’esodo di massa in ambienti urbani




I Vigili del fuoco riportano una breve informativa circa il seminario svoltosi il 7 maggio scorso presso l’Istituto Superiore Antincendio (ISA) di Roma sulle tecniche di simulazione dell’esodo di massa in ambienti urbani, rivolto alle Direzioni regionali in cui sono presenti le città metropolitane, volto ad approfondire i presupposti tecnici e le potenzialità dei sistemi di simulazione dell’esodo urbano.

L’evento è stato organizzato e finanziato nell’ambito del progetto europeo AF3 (Advanced Forest Fire Fighting), di cui il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è partner L’obiettivo del seminario riguardava la verifica sulla compatibilità dell’esodo, previsto o pianificato, con focus sui rischi a cui la popolazione può essere esposta in qualche particolare evento di origine naturale o antropica.

In particolare, è stato presentato il funzionamento di uno degli applicativi esistenti, messo a punto nel progetto comunitario IDIRA che ha visto la partecipazione del Corpo Nazionale come utente finale: si è messo a punto un sistema per lo scambio dei dati in emergenza finalizzato a fornire ai decisori il maggior numero di informazioni possibile sull’evoluzione degli eventi e sulle attività delle squadre internazionali dei soccorritori.

Al termine del seminario, segnalano i Vigili del fuoco, sarà prevista una fase di sperimentazione dell’applicativo in casi reali.

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell’ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore