fbpx
ABS alle esercitazioni SFO 2021

Anaf Fire Protection S.p.A. alla seconda edizione di “SFO 2021”

265 0

Anaf Fire Protection è stata selezionata tra gli operatori economici specializzati nel settore antincendio, all’esercitazione organizzata dai Vigili del fuoco sui nuovi apparati e tecnologie innovative nella lotta agli incendi. 

Cosa è SFO 2021

Ospitati per due settimane presso la Scuola di Formazione Operativa di Montelibretti (RM), 400 Vigili del fuoco, provenienti da 55 comandi di tutta Italia, sono stati impegnati a conoscere e testare l’efficacia di nuovi sistemi di estinzione degli incendi proposti da 19 operatori economici, tra cui Anaf Fire Protection S.p.A.

La partecipazione di Anaf Fire Protection

«Essere stati selezionati tra le aziende specializzate nel settore antincendio, è stato per noi motivo di orgoglio.

Attraverso un’esercitazione di questo tipo si comprende realmente cosa significhi un intervento dei Vigili del fuoco e quanto sia importante conoscere e apprendere nuove tecniche di estinzione efficaci e all’avanguardia.» Yves Anaf – CEO e Fondatore di Anaf Fire Protection S.p.A.

Accanto alle attività operative, sono stati previsti momenti formativi sull’evoluzione delle tecniche di spegnimento e incontri divulgativi.

Durante le esercitazioni, i Vigili del fuoco hanno sperimentato, su scenari realistici di incendio, l’efficacia di impianti e attrezzature a carattere innovativo, tra cui i prodotti Anafgroup.

Le prove effettuate dai Vigili del fuoco sugli estintori Anaf

SFO 2021 – Scarica il video delle prove di spegnimento realizzate con gli estintori Anaf

Durante le prove, i Vigili del fuoco hanno provato con mano la capacità di spegnimento degli estintori Anaf, che si contraddistinguono per ottime prestazioni e qualità 100% Made in Italy.

Nello specifico, sono stati fatti tre spegnimenti significativi attraverso l’utilizzo di tre tipologie di estintori:

  • Estintore con estinguente CO2 e classe di fuoco 89B con il quale è stato spento un focolare 34B;
  • Estintore 6 litri con estinguente ad acqua additivata e classe di fuoco 34A, (modello WS6-JP) che ha spento il focolare 34B ed una catasta di legno 5A;
  • Estintore 6 litri con estinguente a schiuma (modello FS6-IHF) e classe di fuoco 34A 233B 75F, con il quale è stato spento un focolare con la presenza di olio vegetale.

L’estintore ad acqua additivata è un estintore ecologico al 100%, che ha dimostrato un’altissima capacità estinguente pur con l’utilizzo di pochissimo prodotto; inoltre, è facile da usare, non impedisce la visione e non da problemi di respirazione; ideale per l’utilizzo all’interno di edifici, dielettrico e potentissimo in classe A. «Questo è il futuro prossimo nel mondo degli estintori; con la messa al bando dei fluorurati, dal 2025 l’uso di estinguenti ecologici a base acqua sarà obbligatorio».

Lo spegnimento della classe F, è stato una novità per alcuni dei partecipanti, che hanno colto l’importanza di un estinguente con questa classe di fuoco in ambienti tipo le cucine, dove l’uso di oli vegetali è frequente.

L’alta capacità estinguente dei prodotti, sia ad acqua additivata che a schiuma, sono la testimonianza degli studi e delle ricerche fatte nei laboratori Anaf, che in questi anni ha investito risorse umane ed economiche per essere sempre al passo con le nuove normative, sviluppando e producendo prodotti di altissima qualità.

«La nostra presenza in questo importante contesto formativo, conferma il costante impegno del Gruppo verso la sicurezza, il miglioramento e un’innovazione sempre più spinta nel rispetto delle normative vigenti.» Yves Anaf – CEO e Fondatore di Anaf Fire Protection S.p.A.

Chi è Anaf Fire Protection

Anafgroup, con le società che lo compongono, progetta e produce tecnologie, prodotti e servizi all’avanguardia, a supporto della protezione contro il fuoco.

Fondata nel 1973 da Yves Anaf, tuttora CEO e presidente del consiglio di amministrazione, conta sei stabilimenti in Lombardia, 6 centri distributivi in Italia e 4 filiali all’estero.

Clio Gargiulo

Responsabile Commerciale Divisione Periodici di EPC Editore