fbpx

Dispositivi di allarme SIRENA certificati UNI 11774

825 0

Prima dell’entrata in vigore della norma, non essendoci specifiche regole, ogni impianto di rivelazione incendi poteva avere delle proprie segnalazioni.
Con l’introduzione della normativa UNI 11744 la segnalazione di allarme incendio può essere integrata con una segnalazione di preallarme ed una di evacuazione, dovendo garantire nelle possibili segnalazioni aggiuntive le tonalità specificate nella norma stessa.

SIRENA: segnali di preallarme per pericolo generico

Il segnale di preallarme permette di avvisare gli occupanti dell’edificio in merito ad un possibile pericolo generico, e contestualmente il personale preposto dovrà verificare la reale condizione di pericolo e nel caso intervenire. (un esempio può essere rappresentato dalla messa in sicurezza di macchinari che non possono essere abbandonati istantaneamente da un operatore. Inoltre, così facendo, viene dato il tempo di valutare, da parte degli addetti all’emergenza, la reale necessità di esodo degli ambienti scongiurando lo spiacevole fenomeno dei falsi allarmi.)

Segnali di allarme ed evacuazione

Il segnale di allarme evacuazione permette di dare l’avvio all’esodo in caso di pericolo conclamato.
In caso di attività non grandi e/o non compartimentate, con esodo facile e sicuro la norma UNI 11744 permette di utilizzare il solo segnale di allarme evacuazione.

Quali dispositivi Sirena sono certificati UNI 11774?

I dispositivi Sirena certificati secondo la normativa UNI 11744 sono SIR-E FA, SIR-E LED FA , F3 SEV , SEL 1 SEV , SEO 1 SEV, SEO 2 SEV.
Gli esperti Sirena sono disponibili a seguirvi passo passo per sviluppare le vostre richieste.

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore