certificazione energetica

Certificazione energetica degli edifici: che cos’è e come si ottiene l’APE

1717 0

La certificazione energetica degli edifici contiene le informazioni necessarie sulle prestazioni energetiche di un immobile. Il certificato energetico che attesta il fabbisogno energetico di un immobile è l’APE: Attestato di Prestazione Energetica. In questo articolo vediamo cos’è la certificazione energetica di un edificio e come si ottiene l’Attestato di Prestazione Energetica (APE).

Articolo tratto dal volume L'Esperto in Gestione dell'Energia di Natale Ventura, EPC Editore.

  1. Cosa si intende per certificazione energetica degli edifici?
  2. Qual è l’obiettivo della certificazione energetica?
  3. Certificazione energetica APE: che cos’è
  4. Come si calcola la Prestazione Energetica di un edificio?
  5. Qual è la differenza diagnosi energetica e APE?
  6. APE: quando è necessario?
  7. Certificazione energetica: durata ed aggiornamento
  8. Chi rilascia la Certificazione Energetica di un edificio?
  9. Per saperne di più consulta i volumi di EPC Editore

Cosa si intende per certificazione energetica degli edifici?

La certificazione energetica è un documento che contiene informazioni oggettive sulle prestazioni energetiche di un immobile e che permette di informare circa la sua qualità energetica. È uno strumento di promozione del mercato dell’efficienza energetica in quanto permette di informare e rendere coscienti i proprietari del costo energetico legato alla conduzione del proprio immobile oltre che incoraggiare ad intraprendere interventi migliorativi. 

Qual è l’obiettivo della certificazione energetica?

L’obiettivo della certificazione energetica è quello di informare l’utente e dare delle indicazioni su quali interventi migliorativi è possibile apportare all’immobile per migliorare la sua efficienza energetica.

La certificazione energetica è necessaria per:

  • Migliorare la trasparenza del mercato immobiliare (informazione oggettiva sulle caratteristiche energetiche dell’immobile);
  • Informare e rendere coscienti i proprietari del costo energetico legato alla conduzione del proprio immobile;
  • Incoraggiare ad intraprendere interventi migliorativi dell’efficienza energetica. 

Questo contenuto è riservato agli utenti registrati.

Registrati gratuitamente per continuare a leggere!
Se non hai ancora un account registrati ora

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore