CleanSpace Technology: la protezione respiratoria da silice cristallina

2709 0
Iscriviti ora alla newsletter di InSic!
informativa sulla privacy

Quando invii il modulo, controlla la tua posta in arrivo per confermare l'iscrizione (verifica anche nello spam)


Esistono attività industriali comuni in cui le persone sono frequentemente e regolarmente esposte alla silice cristallina respirabile. Luoghi di lavoro come cantieri edili, attività estrattive e cave in cui diversi processi operativi producono polveri sottili come estrazione, stoccaggio, perforazione, macinazione, taglio e sabbiatura. Il rischio di generazione e trasporto di polveri aumenta quando le condizioni atmosferiche sono secche, calde e ventose, così come il rischio di inalare polvere di silice cristallina. 

Respirare la polvere di silice può provocare malattie irreversibili e non curabili, tra cui la silicosi e il cancro ai polmoni. Alcune particelle di polvere possono essere così piccole da non essere visibili: si tratta di particelle respirabili. Le particelle di polvere di silice respirabili sono abbastanza piccole da poter essere respirate e penetrare in profondità nei polmoni causando danni permanenti che possono portare a gravi malattie o alla morte.

Le quantità necessarie per causare questo danno non sono grandi e gli effetti spesso non sono immediatamente rilevabili. Sfortunatamente, nel momento in cui viene notato, il danno potrebbe già essere serio e in grado di stravolgere la vita.

Dovrei essere preoccupato per l’esposizione alla silice?

La silice cristallina è un minerale naturale che si trova nei materiali da costruzione come cemento, mattoni, piastrelle, malta e pietra artificiale. Le particelle di silice sono molto più piccole del granello di sabbia e sono dannose da inalare nei polmoni. La quantità di silice cristallina nei prodotti può variare. Gli esempi includono:

Mattone: fino al 30%

Piastrella: 30-45%

Granito: 20-45%

Calcestruzzo/Malta: 25-70%

Arenaria: 70-90%

Pietra ingegnerizzata: oltre al 90%

Se non si è sicuri che un prodotto contenga silice cristallina, controllare la scheda di dati di sicurezza o altre informazioni del fornitore.

Se desideri proteggere te stesso o il tuo personale da eventuali contaminanti nell’aria, i respiratori elettroventilati con purificazione dell’aria (PAPR) offrono la massima protezione, di gran lunga superiore alle maschere usa e getta.

RESPIRATORI CLEANSPACE

I respiratori CleanSpace offrono la protezione affidabile di un PAPR senza la presenza di tubi ingombranti e del pacco batteria montato sulla cintura. Gli ingegneri biomedici di CleanSpace Technology hanno sviluppato un design leggero e compatto che consente al personale di indossare rapidamente le maschere e intraprendere liberamente attività come piegarsi, sedersi e salire e scendere dai veicoli. Negli ultimi 12 anni, i respiratori CleanSpace hanno protetto migliaia di lavoratori del settore dal particolato e dai gas sospesi nell’aria.

La maschera in silicone trasparente è comoda e morbida e consente di comunicare con facilità. Rispetto alle maschere usa e getta, i respiratori CleanSpace offrono una maggiore protezione e sono più economici poiché il costo della sostituzione dei dispositivi usa e getta si accumula. Le maschere monouso causano generalmente appannamento e disagio, riducendo così la compliance. La tecnologia brevettata AirSensit™ fornisce aria fresca e pulita all’utente ed elimina l’appannamento e l’umidità in condizioni di caldo o umide.

Caratteristiche dei respiratori CleanSpace:

  • Protezione elevata
  • Comodo e leggero 500 g/1,1 libbre
  • Riutilizzabile e conveniente
  • Nessun tubo o tubo flessibile e pacchi batteria in vita
  • Fino a 8 ore di autonomia, ricarica rapida
  • Tecnologia Smart AirSensit™
  • Disponibili filtri per gas e particolato
  • Semimaschere o maschere a pieno-facciale (APF 50 /APF 1000)
  • Marchio CE e certificato NIOSH

I respiratori CleanSpace sono disponibili in tre modelli a seconda dei requisiti del settore.

  • CleanSpace EX: intrinsecamente sicuro e adatto ad ambienti potenzialmente esplosivi come i siti estrattivi.
  • CleanSpace ULTRA: IP 66, che lo rende resistente all’acqua, perfetto per i muratori che eseguono tagli a umido.
  • CleanSpace 2: può essere utilizzato in varie applicazioni industriali in cui non è richiesta la tolleranza all’acqua o la sicurezza intrinseca.

Filtri AX per respiratori CleanSpace

CleanSpace Technology continua a innovare con nuovi filtri AX per i mercati chimici in Europa, Australia e Nuova Zelanda.

La silice cristallina respirabile è un pericolo che causa seri problemi di salute ai lavoratori. Il settore dei respiratori non vedeva innovazioni di rilievo da circa 20 anni, quindi quando CleanSpace ha lanciato i suoi rivoluzionari respiratori a purificazione dell’aria, sono stati considerati un punto di svolta. Settori come l’estrazione mineraria, la lavorazione dei metalli e la lavorazione della pietra, in cui i lavoratori sono esposti a contaminanti nocivi come polvere di carbone, silice e fumi di saldatura, hanno accolto con favore un’alternativa.

CleanSpace continua a innovare per i grandi settori chimici con il rilascio del suo filtro AX da aggiungere alla sua gamma industriale PAPR. Il filtro AX TM2 P2 espande l’usabilità dei PAPR CleanSpace nella gestione di sostanze chimiche organiche all’interno di ambienti industriali, che si applicano alle principali aziende globali come Airbus, Safran, Sanofi e Solvay.

Il filtro AX TM2 P2 è adatto per la protezione personale dei lavoratori contro i composti organici a basso punto di ebollizione (≤ 65 °C) (es. bromuro di metile, metanolo, acetone) e contro le particelle aerodisperse (es. polvere, nebbie e fumi). L’efficienza di filtrazione per il particolato è > 99,5% per particelle di 0,3 µm o superiori. CleanSpace è l’unico PAPR disponibile per l’uso con un filtro AX TM2 P2. 

In combinazione con un CleanSpace PAPR, il filtro AX è destinato ai lavoratori che effettuano la manipolazione di sostanze chimiche organiche a basso punto di ebollizione in molti contesti, tra cui lavorazione chimica, produzione farmaceutica, manifattura, settore aerospaziale, fumigazione industriale ed energia e petrolio e gas.

Il filtro AX completa l’ampia gamma di filtri antiparticolato e filtri combinati antiparticolato/gas di CleanSpace Technology.

L’azienda ha ottenuto con successo l’approvazione del filtro AX per l’Europa (EN12942) e l’Australia/NZ (AS1715). L’importanza di ottenere certificazioni e approvazioni riconosciute a livello internazionale è stata evidenziata di recente a seguito di un aumento delle segnalazioni di respiratori facciali filtranti (FFR) e dispositivi di protezione individuale (DPI) contraffatti e di scarsa qualità. I regolatori statunitensi hanno recentemente vietato il ricorso a uno dei maggiori produttori mondiali di maschere N95 a causa di sistemi di gestione della qualità insoddisfacenti.

“La protezione respiratoria non è mai stata così importante. I datori di lavoro dovrebbero essere in grado di acquistare attrezzature affidabili e i lavoratori dovrebbero riuscire a indossare i propri DPI con sicurezza. I PAPR CleanSpace sono completamente approvati e ampiamente utilizzati nei settori industriali per la protezione contro i rischi aerei e sono la migliore pratica per gli ambienti ad alto rischio”, ha affermato il CEO di CleanSpace, il dott. Alex Birrell.

INFORMAZIONI SULLA TECNOLOGIA CLEANSPACE

CleanSpace Technology è un designer e produttore di dispositivi di protezione delle vie respiratorie per applicazioni sanitarie e industriali con sede a Sydney. La tecnologia proprietaria, alla base di tutti i respiratori CleanSpace, è stata progettata da ex ingegneri biomedici di ResMed. ResMed è leader mondiale nei dispositivi CPAP. Gli ingegneri volevano realizzare respiratori che offrissero una protezione di alto livello in un sistema comodo e facile da usare. CleanSpace si impegna a migliorare continuamente i risultati in termini di salute, sicurezza sul posto di lavoro e standard di cura.

Servizio clienti Clean Space

CleanSpace Technology supporta l’apprendimento continuo, la formazione sui prodotti, i test di adattamento per fornire istruzioni sulla manutenzione e sulla cura con un’attenta assistenza clienti. Richiedi una dimostrazione oggi.

Contatto CleanSpace Technology:

sales@cleanspacetechnology.com

www.cleanspacetechnology.com

Safety Expo www.safetyexpo.it

Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

+39 3386680016

m.silvestri@epc.it

Marco Silvestri

Safety Expo www.safetyexpo.it Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro +39 3386680016 m.silvestri@epc.it