fbpx

SV, oltre 30 anni di professionalità e passione al servizio della prevenzione incendi – intervista a Vincenzo Polge

270 0
Incontriamo Vincenzo Polge, presidente della SV Sistemi di Sicurezza, azienda produttrice di centrali antincendio Fire & Gas e spegnimento incendi con servizi e soluzioni a 360° tecnologicamente avanzate

D: Vincenzo fai un salto indietro nel tempo: hai 22 anni e un diploma di perito industriale…
R: L’idea ed il sogno di mettersi in proprio diventava una realtà: nel 1988, sempre con a fianco la mia attuale moglie Monica Arnoldi (all’epoca fidanzata), diedi gli esami alla camera di commercio per l’abilitazione ai requisiti professionali A-B-G senza i quali non era possibile fare impianti e firmare le dichiarazioni di conformità (questi requisiti sono tuttora richiesti per diventare Artigiano).
Nel 1989 fondiamo SV Sistemi di Sicurezza, una delle prime aziende elettroniche di impianti elettrici, antifurti, telecamere, controllo accessi, automazioni e antincendio. La mia carica era amministratore delegato della società e nel contempo continuavo gli studi durante il percorso lavorativo.

D: Per la storia di SV, il 1998 è un anno importante, che succede?
R: Nel 1998 ci fu una svolta: durante i miei appuntamenti commerciali con i clienti finali conobbi il primo gruppo Italo-Americano sul mercato nazionale dedicato agli impianti antincendio. L’incontro con questa società mi fece capire fin da subito che grande mercato c’era dietro alle quinte, un mercato tutto da esplorare con nuove strade da intraprendere e nuovi requisiti da ottemperare. A cominciare dalla certificazione ISO 9001 “obbligatoria per poter lavorare con loro”, dal Codice Etico Aziendale fino alla conoscenza delle centrali antincendio prodotte e nate esclusivamente per impianti personalizzati OIL GAS corredate da normative Europee e mondiali; un mondo fatto di cultura e formazione oltre che dal classico impianto, progettazioni e ingegneria (temi che erano all’ordine del giorno, considerato che in Italia si utilizzava ancora la carta del pane per rilasciare un disegno).
Nell’anno 2002 partii “da solo” per la prima missione con la Camera di Commercio Italia in Kazakhstan. L’esperienza di 15 giorni fatta sul posto fu esaltante e per la prima volta mi ritrovai in un paese estero per lavoro come i grandi. La Camera di Commercio di Bergamo in collaborazione con la Camera di Commercio del Kazakhstan prese una serie di appuntamenti per gli imprenditori locali che volevano fare business con l’Italia ed, onestamente, con la fame di lavoro che avevo all’epoca non me ne feci scappare uno! E devo dire che la fame di lavoro è rimasta anche oggi!

D: 2005-2006, anni della svolta, che succede?
R: Nell’anno 2005 SV diventa produttrice di centrali antincendio grazie a Kidde Italia. Nell’incontro tenutosi presso Kidde Italia S.p.a agli inizi del mese di luglio 2005, la società ha captato la volontà e l’impegno da parte di SV Sistemi di Sicurezza ad analizzare la documentazione disponibile per formulare una proposta di produzione e sviluppo delle centrali 1019, dalla CPU a tutte le schede a corredo della centrale stessa.
Nell’anno 2006 le prime produzioni delle centrali antincendio 1019: SV Sistemi di Sicurezza presenta la nuova versione della centrale polifunzionale 1019, ingegnerizzata a livello hardware e software per integrare nuovi protocolli e funzioni, che rendono la 1019 una vera e propria piattaforma integrata per i sistemi di safety e security.

D: 2010, SV guarda avanti e pensa ad una centrale propriaR: Nell’anno 2010 nasce EXFIRE360, un traguardo importante per SV Sistemi di Sicurezza nel settore fire&gas. Un’azienda produttrice che offre al mercato della sicurezza antincendio la nuova centrale polifunzionale EXFIRE360.

D: Nell’anno 2012 SV raggiunge l’ottenimento di 3 Certificazioni Internazionali per la vendita del prodotto
R: Il Nuovo percorso intrapreso è arduo, le precedenti Certificazioni hanno messo a dura prova SV Sistemi di sicurezza ma nonostante ciò e grazie ai valori aziendali quali tenacia, caparbietà, competenza e serietà siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi prefissati con un’attenzione particolare alle risorse economiche della Società. La certificazione della centrale EXFIRE360 ottenuta secondo le normative di prodotto in campo antincendio EN 54-2:1997+A1:2006 EN54-4.1197+A1:2006 EN12094-1:2003, include anche l’abilitazione alla costruzione del prodotto (Construction Products Directive) il 0051-CPD-0369 0051-CPD-0370.

D: 2013 SV lancia la EXFIRE360 presentandola al FORUM DI PREVENZIONE INCENDI di Milano: è un grande successo
R: Nell’anno 2013 al Forum di Prevenzione Incendi, manifestazione nazionale organizzata dalla Vostra Rivista, viene presentata ufficialmente la nuova centrale EXFIRE360 che ottiene il plauso dei responsabili della sicurezza delle più importanti aziende italiane. Un grande successo che si trasforma in oltre 150 commesse acquisite nei tre anni successivi. Si rendono necessarie nuove certificazioni, come quella dedicata al gas Atex, Gost, Lloyd Register con una centrale certificata in grado di rilevare il gas e combinare anche le funzioni di rilevazione incendio e spegnimento.

D: Nell’anno 2014/2015 SV Sistemi di Sicurezza festeggia il venticinquesimo anno di attività!
R: SV Sistemi di Sicurezza è presente sia in Italia sia nel resto del mondo, operando con il proprio personale in varie nazioni, per il commissioning di centrali e sistemi antincendio certificati. Fra i nostri clienti italiani figurano Ansaldo, Eni, Snam, Marcegaglia, Leonardo, mentre all’estero si annoverano commesse in Germania, Olanda, Spagna e Turchia e in altri Paesi fuori dall’Unione Europea come Giordania, Taiwan, Algeria, Egitto, Corea, Repubblica Domenicana, Nigeria, Angola, Arabia Saudita, Egitto, Kuwait, Kazakhstan, Russia, Messico e Giappone.
Nell’anno 2016 SV Sistemi di Sicurezza sigla un accordo con uno dei più prestigiosi produttori di dispositivi antincendio e gas: la società Det-Tronics.
L’alleanza strategica con Detector Electronics Corporation (Minneapolis, Minnesota, USA) è stato un traguardo importante per la nostra società.
L’accordo di distribuzione consente di unire il primato di Det-Tronics nel mercato globale delle tecnologie per la rivelazione incendi e gas e la specializzazione di SV nei sistemi di controllo di queste tecnologie

D: 2018: SV ottiene la certificazione per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro secondo gli standard BS OHSAS 18001
R: Nell’anno 2018 SV ottiene la certificazione per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro secondo gli standard BS OHSAS 18001: così come l’alta qualità, la specializzazione e la diversificazione dei mercati, anche la sicurezza è un punto cardine per SV. Nel corso del 2019 SV lavora già al passaggio alla nuova ISO 45001 che verrà portata a fine 2019. La missione della SV Sistemi di Sicurezza è perseguire la qualità dell’intero processo di erogazione dei servizi. La certificazione per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro è probabilmente una delle certificazioni più severe al mondo nell’ambito della protezione alla sicurezza e salute del lavoratore. Un investimento importante che la Direzione rappresentata da Vincenzo Polge e Monica Arnoldi ha voluto fortemente per la propria azienda. La competizione vede i paesi di recente industrializzazione capaci di offrire un buon livello di qualità ed un livello sempre più alto di tecnologia con capacità professionali che aumentano rapidamente.

D: 2019: SV festeggia i 30 anni di attività e avvia il passaggio alla nuova UNI ISO 45001
R: Nel 2019 SV festeggia i suoi 30 anni di attività: 30 anni di esperienza in ambito nazionale ed internazionale nei sistemi OIL-GAS e produzioni di centrali Fire & Gas e estinzione, 30 anni di competenze acquisite e certificate da enti nazionali ed internazionali, 30 anni di impegno e serietà.

D: Oggi SV è una realtà di 20 dipendenti organizzata in 15 reparti, opera in oltre 100 Paesi di tutto il mondo
R: Oggi SV progetta la centrale, realizza e, dopo la sua installazione on site eseguita di norma da soggetti terzi, la avvia (il cosiddetto start up o commissioning).
SV è organizzata in circa 15 reparti: il più importante è quello dedicato alla ricerca e sviluppo. Nel commerciale si lavora con l’iscrizione alle vendor list e clienti finali. Tre persone in amministrazione, sei nell’ufficio tecnico, sette nella produzione, 2 in ricerca e sviluppo. La metà del personale ha meno di 30 anni. Uguale la percentuale di laureati. Tutti ricevono dai 20 ai 25 corsi l’anno: SV investe molto nella formazione, secondo il principio “tratta bene i tuoi dipendenti e loro tratteranno bene i tuoi clienti”.
Ciò che ha permesso alla SV di attraversare in sicurezza la crisi è l’alta qualità, la specializzazione, la diversificazione dei mercati.

D: Nell’anno 2020 un nuovo importante segnale: SV cambia sede…
R: L’epidemia in corso ha richiesto una naturale riprogrammazione delle attività della nostra azienda, imponendo significativi investimenti in materia di sicurezza sul lavoro rispetto al contenimento del rischio biologico e per la garanzia della salubrità degli ambienti per garantire la business continuity. Ciò ha portato ad un’interruzione dell’attività assai limitata nel tempo, ripristinando in sole due settimane la piena operatività dei reparti produttivi dedicati alla costruzione e programmazione delle centrali EXFIRE360. Tutto ciò è avvenuto in totale sicurezza e nel pieno rispetto della normativa vigente con un ingente impegno da parte della nostra azienda nell’adozione dei protocolli più stringenti operando in un’area geografica (quella bergamasca) così colpita dal contagio.
Dal mese di giugno SV opera nella nuova sede di Grassobbio, in Via Matteotti 55.
Con la nuova sede sono disponibili nuovi spazi, tra cui un Ufficio Tecnico più ampio, un laboratorio Ricerca e Sviluppo di dimensioni maggiori, un’area esterna per test di sistemi di rivelazione fire & gas e spegnimento, nonché un grande magazzino per la produzione di quadri fire & gas, con la possibilità di poter monitorare da remoto le lavorazioni per ciascun cliente.
La sede nuova è stata costruita nel rispetto della sicurezza e tutela della salute del personale SV e di tutte le persone che arrivano in azienda. Gli impianti di condizionamento “Anti Covid 19” garantiscono che l’aria interna di ogni singolo ufficio venga riciclata con l’aria esterna e non si diffonda nulla negli altri uffici. Ogni ufficio è indipendente dall’altro e questo permette di avere un monitoraggio interno di un ambiente sano e sanificato.

SV Sistemi – l’azienda
Con servizi e soluzioni a 360° tecnologicamente avanzate per la gestione degli impianti antincendio. SV Sistemi di Sicurezza ha forte di un esperienza trentennale in ambito Fire & Gas e di sistemi di spegnimento in tutto il mondo. SV Sistemi di Sicurezza è ad oggi uno dei principali competitor e attori in materia sia nel mercato Nazionale che Internazionale.

Redazione InSic

Una squadra di professionisti editoriali ed esperti nelle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro, prevenzione incendi, tutela dell'ambiente, edilizia, security e privacy. Da oltre 20 anni alla guida del canale di informazione online di EPC Editore