Iacoella _formazione

La Formazione in Sicurezza al Safety Expo 2023: fra novità e conferme – intervista a Nadia Iacoella (Direttore didattico Istituto Informa)

909 0

Manca ormai poco al Safety Expo 2023, l’evento di riferimento per i professionisti della sicurezza e dell’antincendio, in programma a Fera di Bergamo il 20 e 21 settembre; all’interno dell’ampia offerta di convegni seminari spicca, ormai da anni, la Formazione targata Informa.

Una Formazione che parte dal ricco catalogo dell’Istituto informa e che si amplia per offrire ai visitatori una Formazione a 360° e oltre sul mondo della sicurezza. Scopriamo come e perché!

Safety Expo 2023: 66 corsi di formazione per i professionisti della sicurezza

Safety_Expo_formazione

Dott.ssa Iacoella: quanti sono quest’anno i corsi di formazione per i professionisti della sicurezza e dell’antincendio?

In considerazione della grande affluenza registrata nelle precedenti edizioni dell’evento quest’anno abbiamo ampliato l’offerta formativa! I corsi in programma in entrambi i padiglioni sono 66, di cui 24 con attività pratiche (ad esempio per gli spazi confinati, lavori in quota e lavori pericolosi, utilizzo dei DPI e movimentazione manuale dei carichi).

  • Che tipo di attestazioni si ricevono alla fine del Corso?

L’attestato rilasciato al termine di ogni corso riconosce 2 ore di aggiornamento per responsabili e addetti SPP, datori di lavoro, dirigenti, preposti, formatori e coordinatori della sicurezza nei cantieri, ai sensi del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
[Informati sui crediti CFP, ore di aggiornamento 81 ed ex 818/84 che puoi ottenere al Safety Expo 2023]

  • Durante l’edizione 2022 è stata registrata un’alta partecipazione ai vostri corsi di formazione, quali corsi hanno avuto maggiore successo?

I corsi che hanno registrato maggiore successo nella passata edizione sono stati quelli finalizzati alla diffusione della cultura della sicurezza, con utilizzo di metodologie innovative, partecipazione attiva e coinvolgimento emotivo dei partecipanti.

Safety Expo 2023: fra nuovi e vecchi corsi di formazione per la salute e sicurezza sul lavoro e l’antincendio

  • Rispetto alla scorsa edizione, quali sono le novità che avete scelto di proporre nell’edizione 2023 di Safety Expo?

Tenendo conto dei risultati emersi dalla precedente edizione abbiamo introdotto corsi mirati al benessere dei lavoratori, promuovendo la salute come risorsa fondamentale per il miglioramento della produttività aziendale. Si parlerà di nutrizione, mindfulness e produttività, benessere organizzativo dopo l’esperienza pandemica da Covid-19, di felicità sul luogo di lavoro (chiedendoci se è possibile) Altre iniziative mettono in evidenza l’importanza primaria della corretta comunicazione in azienda, essenziale per capire gli altri, conquistarne l’attenzione e modificarne la percezione del rischio, anche in situazioni di emergenza.

  • Come è cambiata l’offerta formativa di Informa durante questo Safety Expo?

Nel corso degli anni l’offerta formativa si è focalizzata su iniziative volte alla diffusione del benessere e della cultura della sicurezza, attraverso le emozioni, che giocano un ruolo importante nel far capire l’entità del rischio, e la consapevolezza del proprio ruolo, essenziale per modificare gli atteggiamenti in un’ottica di prevenzione e cura di sé e degli altri.

Tutto questo senza mai perdere di vista le nuove metodologie, non solo tecnologiche ma anche di facilitazione, come la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY, fondate sul dialogo onesto e una comunicazione collaborativa, per valorizzare al massimo la condivisione delle conoscenze e delle opinioni di ogni partecipante.

La Formazione di Istituto informa: dal Safety Expo al catalogo, quale corso scegliere?

  • Mettiamo che io non possa partecipare al Safety Expo.
    Quali dei Corsi presentati in questa edizione, possiamo ritrovare nel catalogo di Istituto informa?

Molti tra i corsi proposti saranno presenti nel catalogo di Informa. Tra questi:

Per scoprire tutto il catalogo vi suggeriamo la visita del sito di istituto informa

  • Se dovesse scegliere un corso da seguire per se stessa, quale seguirebbe?

Questa non è una domanda semplice, i corsi che mi piacciono sono veramente molti, ma tra questi ce n’è uno veramente innovativo: “Safe Magic”, finalizzato a sensibilizzare sul tema Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso l’illusione.

  • Cosa c’entrano Magia e Sicurezza?
Safe_Magic

Trucchi di Magia professionale, realizzati in presenza e successivamente spiegati, mettono in evidenza quante informazioni il nostro cervello non processa, pur essendo state chiaramente viste dai nostri occhi. Prenderemo consapevolezza dei numerosi errori cognitivi che commettiamo quotidianamente e che sono alla base della maggior parte degli incidenti sul lavoro e non, ragionando sui near miss e sui rischi da interferenza, sempre presenti in ogni realtà produttiva.

Un’occasione preziosa per acquisire gli strumenti necessari per riflettere sulle disattenzioni, sulla nostra errata consapevolezza di non sbagliare e di essere sempre pienamente vigili.

A Safety Expo 2023: tutte le novità per la salute, sicurezza e la prevenzione incendi

Safety Expo 2022

Tutte le principali novità e gli aggiornamenti normativi sul mondo della salute e sicurezza e della prevenzione incendi saranno presentati e commentati a Safety Expo 2023!

I maggiori esperti della sicurezza e dell’antincendio, le istituzioni, le associazioni ed i principali portatori di interesse (aziende e sindacati) e tutti gli operatori della sicurezza (consulenti, responsabili della sicurezza, progettisti e professionisti della prevenzione incendi) potranno confrontarsi a Bergamo il 20 e 21 settembre!

Registrati gratuitamente e scopri tutti gli eventi dell’Agenda Safety Expo 2023!

Coordinamento editoriale Portale InSic.it – Formatore in salute e sicurezza sul lavoro – Content editor e Social media manager InSic.it

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it