Norme tecniche per le Costruzioni 2018
APPROFONDIMENTO
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro 1/2016 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro 1/2016 si parla di... Esce oggi il primo numero del 2016 della rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro, con una veste grafica rinnovata e tanti articoli di approfondimento sulle ultime novità normative e non solo: tanta l'attualità, i report dalle istituzioni europee, i focus su eventi di settore innovativi e nuovi argomenti per analizzare la sicurezza sul lavoro anche in un'ottica diversa da quella finora prospettata.

Fra gli argomenti del numero analizziamo il concetto di Safety "Sostenibile"; entriamo poi nei tribunali per capire come funziona la consulenza tecnica dell'ingegnere forense. Ci spostiamo anche sul piano della organizzazione aziendale per saperne di più sulla Business Continuity Management. Non dimentichiamo poi la Sicurezza in cantiere e le recenti criticità dei modelli semplificati ed infine, un viaggio nel mondo dei lavoratori delle carni con uno studio sui rischi ergonomici degli operatori di comparto.

LE RUBRICHE
Numerose anche le rubriche: torna BIL, la rubrica sui temi del Benessere lavorativo; facciamo il punto sugli Interpelli 2015, investighiamo con Studi e Ricerche sull'indagine EWCS 2015 (European Working Condition Survey) sulle condizioni di lavoro dei lavoratori europei. Sempre dall'Europa, riportiamo le considerazioni dell'Ufficio stampa della rappresentanza dell'Unione Europea sull'Accordo di Parigi sul clima.
Dall'Europa alle Regioni: approfondiamo sul Disagio lavorativo, tema oggetto del Convegno organizzato da INAIL/Ministero Salute e Conferenza Regioni-Provincie autonome: "Lavoro. Diritti. Benessere" dello scorso 1 dicembre a Roma. Sempre in tema di eventi, vi raccontiamo il Barcamp4safety, uno spazio innovativo di confronto per esperti e consulenti della sicurezza, tenutosi a Firenze il 10 dicembre scorso.
Infine, spazio alle Associazioni: andiamo a conoscere il nuovo presidente di Assosistema per il biennio 2015-2017. Infine, la consueta vetrina di prodotti e servizi delle aziende produttrici di DPI.

INFORMAZIONI
Il Sommario completo del numero di gennaio di Ambiente & Sicurezza sul Lavoro è disponibile in allegato alla notizia.
Di seguito, un abstract degli articoli di gennaio 2016.
Per abbonarsi alla rivista, è disponibile il modulo da inviare via fax (06 33111043).

PROMOZIONE: fino al 31 gennaio 2016 è possibile abbonarsi alla rivista al prezzo di 128 euro+IVA invece di 160,00+iva.
Scopri come

In questo numero

Safety Sostenibile, verso una visione olistica della sicurezza per aumentare produttività e benessere
di Valentina Giudice
Non si può gestire ciò che non si misura. Ciò che non viene misurato non si conosce e ciò che non si conosce non può essere migliorato.
Partendo da questo presupposto, la misurazione a livello nazionale nell'ambito della sicurezza sul lavoro è necessaria per programmare, valutare, controllare, migliorare.
Il tutto in un'ottica di insieme in cui politiche, azioni ed investimenti nel settore siano considerati come meccanismi propulsori di sviluppo sostenibile.

Consulenza tecnica: considerazioni sul ruolo dell'ingegnere forense
di Fabio Abbruzzese
Gli ingegneri sono chiamati frequentemente a conferire la loro professionalità nell'ambito giuridico, che risulta sempre più contaminato da aspetti strettamente tecnici. L'attività dei consulenti tecnici riguarda prevalentemente il contenzioso nei lavori pubblici ed in quelli privati, gli espropri per pubblica utilità e l'infortunistica stradale. Nell'articolo vengono trattati gli aspetti ed il ruolo specifico del consulente tecnico di parte (CTP).

Business Continuity Management, la grande sfida verso la resilienza organizzativa
di Angela Pietrantoni
Attuare in azienda il Programma della Continuità Operativa apporta indubbi vantaggi economici e sociali, poiché contribuisce a salvaguardare sia la salute e la sicurezza delle persone sia il valore del loro lavoro. In poche parole, ne garantisce la Resilienza.
Un concetto questo, che dal suo significato originario, legato alla Fisica, si è poi esteso verso la componente umana e ora, nelle discipline della Continuità e della Sicurezza, rappresenta il concetto più sociale della Business Continuity. Il termine "Resilienza" è stato adottato dalle aziende e da tutte le organizzazioni incluse le Infrastrutture Critiche. Facciamo quindi un passo indietro per chiarire che cosa è la Business Continuity e in che cosa consiste.

Sicurezza in cantiere: criticità emerse nella fase di adozione dei modelli semplificati
diGennaro Jacovelli
A poco più di un anno dalla entrata in vigore del Decreto Interministeriale 9 settembre 2014, con il quale sono state introdotte delle misure di semplificazione nella redazione dei documenti di cui all'art. 104-bis del D.Lgs. n. 81/08(1) e del richiamo operato all'art.131, comma 2 bis del D.Lgs. n. 163/2006(2), ci si domanda quale è l'utilizzo in concreto che viene fatto di questi modelli da parte degli operatori e delle figure coinvolte nella gestione della sicurezza dei cantieri.
Dopo oltre un anno dall'introduzione delle misure di semplificazione per la redazione della documentazione di sicurezza nei cantieri facciamo il punto sulle criticità emerse in fase di utilizzo, in attesa degli eventuali interventi migliorativi previsti dalla normativa di riferimento.

Analisi del rischio ergonomico nella lavorazione delle carni
L. Botti, E. Ferrari, P. Galli, L. Gandolfi, A. Migliore, C. Mora
L'industria della lavorazione delle carni è caratterizzata da intense attività di movimentazione manuale di carichi e movimenti ripetitivi degli arti superiori. I risultati della valutazione del rischio ergonomico in tale settore mostrano che le attività di movimentazione manuale dei carichi e le operazioni caratterizzate da movimenti ripetitivi espongono i lavoratori ad un livello elevato di rischio da sovraccarico biomeccanico.
Lo scopo dell'articolo è studiare gli effetti dell'automazione sul sistema lavorativo e sul layout dell'impianto, analizzando l'impatto economico ed ergonomico delle linee semi-automatiche per il disosso del prosciutto fresco.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: