fbpx

Progettazione dell’ambiente costruito: la nuova serie UNI EN ISO 11855

105 0

In vigore dal 22 dicembre 2021 le cinque parti della serie UNI EN ISO 11855 che recepisce lo standard  EN ISO 11855 (e le sue parti) in  materia di “Progettazione dell’ambiente costruito”, concentrandosi sui Sistemi di riscaldamento e raffreddamento radianti integrati.

Vediamo di che cosa trattano le cinque parti della nuova norma UNI.

UNI EN ISO 11855-1:2021

La UNI EN ISO 11855-1:2021 fornisce le definizioni di base, i simboli e i criteri di benessere per i sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante integrati.

UNI EN ISO 11855-2:2021

La UNI EN ISO 11855-2:2021 si applica a sistemi di riscaldamento e di raffrescamento idronici in edifici residenziali, commerciali e industriali.  I metodi si applicano ai sistemi integrati in parete, nel pavimento o nel soffitto senza intercapedini d’aria aperte. I metodi non si applicano ai pannelli o alle travi riscaldate o refrigerate.

La norma fornisce metodi di calcolo stazionari per la determinazione della potenza di riscaldamento e di raffrescamento. Tale norma si applica anche nel caso di utilizzo di altri fluidi, se appropriati, invece di acqua. La norma non è applicabile per le prove dei sistemi

Definisce i metodi di progettazione e di dimensionamento per garantire la potenza di riscaldamento e di raffrescamento dei sistemi radianti integrati.

UNI EN ISO 11855-3:2021

La UNI EN ISO 11855-3:2021 definisce i metodi di progettazione e di dimensionamento per garantire la potenza di riscaldamento e di raffrescamento dei sistemi radianti integrati.

UNI EN ISO 11855-4:2021

La UNI EN ISO 11855-4:2021 consente il calcolo del picco di potenza di un sistema termo-attivo di raffrescamento (TABS) basato sui guadagni di calore, quali i guadagni solari, guadagni termici interni e ventilazione, e il calcolo della potenza richiesta per raffrescamento lato acqua da utilizzare per dimensionare il sistema di raffrescamento, per quanto riguarda il dimensionamento della macchina frigorifera, della portata del fluido, ecc.

Inoltre, definisce un metodo dettagliato finalizzato al calcolo della capacità di riscaldamento e raffrescamento in regime non stazionario.

UNI EN ISO 11855-5:2021

La UNI EN ISO 11855-5:2021 stabilisce i requisiti per l’installazione dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento integrati nelle superfici dell’involucro. Specifica requisiti uniformi per la progettazione e la costruzione di strutture di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, soffitto e parete per garantire che i sistemi di riscaldamento / raffrescamento siano adatti alla particolare applicazione. I requisiti specificati riguardano solo i componenti dei sistemi di riscaldamento / raffrescamento e gli elementi che fanno parte della superficie di riscaldamento / raffrescamento e che sono installati per i sistemi di riscaldamento / raffrescamento.

Antonio Mazzuca

Coordinamento editoriale Portale InSic.it - Formatore in salute e sicurezza sul lavoro - Content editor e Social media manager InSic.it