Norme tecniche per le Costruzioni 2018
STUDI E RICERCHE
Scuole: al via nel Lazio un progetto sulla qualità dell'aria indoor
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Scuole: al via nel Lazio un progetto sulla qualità dell'aria indoor Si svolge oggi, 2 dicembre a Roma nella Sala Auditorium Ministero della Salute un convegno organizzato dal Ministero della Salute in collaborazione con l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) sul tema: "Respirare aria pulita nelle nostre scuole: un dovere di tutti". A confronto esperti e istituzioni sul tema della gestione integrata dell'inquinamento dell'aria interna nelle scuole che analizzeranno i dati dell'indagine sull'esigenze formative in materia di aria indoor nelle scuole, realizzata attraverso la somministrazione di un questionario on line ai dirigenti scolastici.

Inoltre, verrà presentato un progetto formativo ISPRA-Ministero della Salute: "Qualità dell'aria indoor nelle scuole, rischi per la salute e prevenzione" che ha come destinatari i Dirigenti scolastici, Responsabili della prevenzione, personale delle Unità Tecnico amministrative degli Uffici Gare e Appalti ed operatori dei sistemi di prevenzione sanitaria e ambientale, il progetto formativo e coinvolgerà le scuole del Lazio, attraverso un corso on line tramite la piattaforma e-learning dell'ISPRA.

Il corso affronterà, sulla base delle ultime evidenze scientifiche, i fattori di rischio per salute e benessere presenti nell'aria interna delle scuole e le potenziali fonti interne di inquinanti, quali:
- i prodotti usati nel quotidiano
- i materiali utilizzati nell'edilizia scolastica
- i fattori legati al comfort ambientale nelle aule scolastiche anche in relazione all'efficientamento energetico degli edifici.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.salute.gov.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: