Safety Expo 2017
DA AMBIENTE&SICUREZZA SUL LAVORO
Invecchiamento e formazione sulla sicurezza
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Invecchiamento e formazione sulla sicurezza Prende il via la campagna promossa dall'Agenzia Europea di Bilbao, sugli Ambienti di lavoro sani e sicuri a tutte le età.
L'articolo di Rocco Vitale (Presidente dell'AiFOS, Sociologo del lavoro) dal titolo: "Formazione sulla sicurezza e invecchiamento" pubblicato sulla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro (maggio 2016)

Partendo da un'iniziativa della fabbrica tedesca Daimler di Stoccarda (gruppo Mercedes) che ha deciso di richiamare in servizio alcune centinaia di pensionati al fine di riutilizzare la loro esperienza e la loro preparazione, l'articolo fa il punto sul tema dell'invecchiamento attivo, fenomeno comune in tutta l'Europa, di cui si riportano dati e statistiche.
Nel nostro paese gli studi e le ricerche, nonché attività pratiche monitorizzate, spiega l'autore, sono state estremamente poche e pressoché irrilevanti. Si devono segnalare le poche eccezioni che hanno coinvolto, nella quasi totalità dei casi, il settore sanitario che più di altri presenta problematiche relative all'invecchiamento della popolazione lavorativa.

In ordine alla valutazione dei rischi, Vitale richiama l'art. 28 del D.Lgs. 81/2008 laddove, al comma 1, si fa riferimento all'obbligo indelegabile del datore di lavoro alla valutazione di tutti i rischi, compresi quelli dell'età. Una indicazione che dovrebbe essere posta alla base della valutazione, forse introducendo anche nella sorveglianza sanitaria i gruppi omogenei, non solo per mansioni, ma per età.
Nella valutazione dei rischi, secondo l'autore bisogna prendere in considerazione le differenze individuali di capacità funzionali, della salute e di altri aspetti di diversità tra i lavoratori, come la disabilità, i problemi di genere e l'età. Nella sostanza l'adeguamento del lavoro alle abilità, alle competenze e allo stato di salute di un individuo dovrebbe essere un processo continuo e dinamico nell'arco di tutta la carriera professionale, sulla base di un'adeguata valutazione dei rischi.
L'articolo completo è disponibile in allegato.

Riferimenti:
Formazione sulla sicurezza e invecchiamento
R. Vitale
Ambiente&Sicurezza sul Lavoro - maggio 2016

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: