ADEMPIMENTI
Obbligo di comunicazione infortuni all'Inail - (2017)
10 novembre 2017
INAIL - A partire dal 12 ottobre tutti i datori di lavoro e i loro intermediari devono segnalare i casi all'Istituto, a fini statistici e informativi, utilizzando il nuovo servizio online. Dalla stessa data novità anche per la trasmissione telematica delle informazioni sui lavoratori esposti ad agenti biologici, cancerogeni e mutageni.Per tutti i datori di lavoro, compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri enti o con polizze private, e per i loro intermediari, a partire da oggi, giovedì 12 ottobre, scatta l'obbligo di comunicare in via telematica all'Inail, e per il suo tramite al Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro (Sinp), i dati relativi agli infortuni dei lavoratori - subordinati, autonomi o a essi equiparati - che comportano l'assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell'evento.
 
 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: