DALLE REGIONI
Sicurezza: incontro Regioni-Ministero: in vista un protocollo di collaborazione
fonte: 
Regioni.it
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Sicurezza: incontro Regioni-Ministero: in vista un protocollo di collaborazione Come annunciato ne giorni scorsi, si è svolto il 10 maggio, l'atteso confronto fra Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e la Conferenza delle Regioni (a cui hanno partecipato anche Giuseppe Piegari dell'ispettorato del lavoro ed Ester Rotoli dell'Inail).

Le Regioni riportano alcune conclusioni e dichiarazioni rese, ed in particolare la necessità di agire su due versanti: rafforzare al massimo l'attività di prevenzione, quindi formazione, informazione, investimenti sulle tecnologia, coinvolgendo le parti sociali, e dall'altro dar luogo ad "un potenziamento dei controlli lavorando sulla banche dati e con un'intesa con le Regioni per un maggior coordinamento ed più efficacia, come riportato dallo stesso ministro nella video-intervista.



Con le Regioni, dunque, in vista un accordo per creare una sede di coordinamento e condivisione. Perché, dice il Ministro sulla sicurezza occorre "fare sempre di più perché per quanto si faccia, non è mai sufficiente."



Il presidente della Regione Emilia Romagna e della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, ha proposto di realizzare, entro la fine dell'anno, un nuovo protocollo tra Governo, Regioni e tutti i soggetti coinvolti nella sicurezza sul lavoro "perché si tratta di una battaglia di civiltà e si deve fare di più. Dobbiamo ridurre il rischio di infortuni sul lavoro se non peggio, quando avvengono troppe tragedie" ha riportato nella intervista realizzata a margine dell'incontro.


Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.regioni.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: