EVENTI
Health, Safety and Environment Symposium ai nastri di partenza
fonte: 
di Teresa Maddalo
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Health, Safety and Environment Symposium ai nastri di partenza Tutto pronto per il primo Health, Safety and Environment Symposium, in programma a Napoli il 12 e il 13 Ottobre, nell'Aula Magna del Dipartimento di Biotecnologie dell'Università "Federico II". L'evento, organizzato da AEP - Associazione Europea per la Prevenzione e dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ateneo napoletano, in collaborazione con l'Ente Bilaterale Ebilav e con il Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua Fondolavoro.

Sarà un'occasione di confronto unica nel suo genere tra i massimi esperti in materia di sicurezza e prevenzione e porrà le basi per una sinergia permanente tra le parti in causa. Un appuntamento che si ripeterà con cadenza annuale che punta a diventare il principale evento nazionale sul tema.

Prenderanno parte al Simposio esponenti del mondo accademico - è prevista la partecipazione di diversi Atenei italiani - rappresentanti delle istituzioni e personalità dell'ambiente imprenditoriale e nel corso dello stesso saranno presentati 18 progetti innovativi, accuratamente selezionati dalla Commissione Scientifica tra tutti quelli pervenuti, che proveranno a fornire un importante contributo in termini di innovazione.

"Rinsaldare il rapporto tra il mondo formativo, universitario e aziendale". Esordisce così Luigi d'Oriano, Presidente Nazionale di FEDERDAT - Federazione Generale Europea Datoriale che rappresenta la parte sociale datoriale dell'Ente Bilaterale Ebilav, tra i co-organizzatoro dell'evento. "E' questo il motivo principale per il quale abbiamo deciso di collaborare attivamente all'organizzazione dell'evento. In un contesto lavorativo in continua evoluzione, c richiede sempre maggiore attenzione, soprattutto per quel che concerne la sicurezza, l'obiettivo di Ebilav è quello di fungere da collante tra il mondo academico, la classe imprenditoriale e i lavoratori".

"Un evento nazionale che dà, finalmente, la possibilità di incontro e dialogo a tutti coloro, che da punti di vista diversi, pur perseguendo obiettivi comuni, si impegnano per la causa". A parlare è la prof.ssa Maria Triassi, direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II". "Sono certa - ha proseguito la Triassi - che da un evento del genere nasceranno nuove sinergie e best practices, nonché soluzioni innovative ai problemi legati alla sicurezza negli ambienti di lavoro e di vita. Per chi, come noi, si occupa di formare i futuri professionisti del settore, grazie ai corsi di laurea presenti nell'offerta didattica - conclude il direttore - sarà, inoltre, un'importante occasione di confronto diretto con il mondo del lavoro".

La partecipazione all'evento in qualità di uditore, darà diritto all'acquisizione di diversi crediti formativi. Per maggiori informazioni o per iscriversi è possibile fare riferimento al sito web ufficiale e, precisamente, alla seguente pagina

Per maggiori informazioni  
consulta il sito hsesymposium.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: