DA INAIL
Danno biologico: rivalutazione annuale INAIL a decorrere dal 1 luglio 2018
fonte: 
Redazione Banca Dati Sicuromnia
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Danno biologico: rivalutazione annuale INAIL a decorrere dal 1 luglio 2018 INAIL con Circolare n.41 del 29 ottobre 2018 ha fissato gli importi degli indennizzi del danno biologico. Rivalutazione annuale con decorrenza 1° luglio 2018, nella misura dell'1,10%.
L'Istituto ricostruisce anche la normativa applicabile.

Le rivalutazioni negli anni
A partire dal 2016 e a decorrere dal 1º luglio di ciascun anno, gli importi degli indennizzi del danno biologico erogati dall'Inail ai sensi dell'articolo 13 del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38 vengono rivalutati, con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, su proposta del Presidente dell'Inail.
I decreti ministeriali del 23 settembre 2016 e del 4 luglio 2017 hanno confermato, con decorrenza 1° luglio 2016 e 1° luglio 2017, gli importi degli indennizzi del danno biologico vigenti nel 2015 in relazione alla variazione percentuale negativa registrata dall'indice Istat per i rispettivi anni di osservazione.
Con il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali del 19 luglio 2018, su proposta del Presidente dell'Inail, è stata disposta la rivalutazione annuale degli importi del danno biologico con decorrenza 1° luglio 2018, nella misura dell'1,10%.
Tale rivalutazione si applica all'importo complessivo risultante dalla Tabella indennizzo danno biologico, maggiorato della percentuale del 16,25 corrispondente ai due aumenti straordinari di cui in premessa ormai consolidati.

Tipologia di rivalutazioni
La rivalutazione riguarda i ratei di rendita maturati e gli indennizzi in capitale liquidati dal 1° luglio 2018 e si applica esclusivamente agli importi erogati dall'Istituto. Per i ratei di rendita maturati a decorrere dal 1° luglio 2018, l'incremento si applica agli importi relativi alla quota che ristora il danno biologico. Per quanto riguarda gli indennizzi in capitale, la rivalutazione si applica agli importi erogati a seguito di provvedimenti emanati a decorrere dal 1° luglio 2018.
Nei casi di revisione e di aggravamento, la rivalutazione si applica solo ai maggiori importi eventualmente liquidati a far data dal 1° luglio 2018.

Riferimenti normativi:
Circolare Inail n. 41 del 29 ottobre 2018
Importi degli indennizzi del danno biologico. Rivalutazione annuale con decorrenza 1° luglio 2018


L'analisi completa ed il testo del provvedimento con normativa collegata e articoli di approfondimento, è disponibile sulla nostra Banca Dati Sicuromnia
Richiedi una settimana di accesso gratuito!.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito sicuromnia.epc.it 
oppure scrivi a sicuromnia@epc.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: