SU ANTINCENDIO
Collasso implosivo in un magazzino automatizzato: caso di studio su Antincendio!
fonte: 
Rivista Antincendio
area: 
Prevenzione incendi
Collasso implosivo in un magazzino automatizzato: caso di studio su Antincendio! Il D.M. 3 agosto 2015, in merito alla resistenza al fuoco delle strutture, consente di perseguire la sicurezza in caso d'incendio individuando 5 diversi livelli di prestazione da richiedere in funzione di prefissati obiettivi.
In particolare per il livello di prestazione I da richiedere al magazzino, essendo un'attività non comprendente la presenza di occupanti, la soluzione alternativa basata sull'approccio ingegneristico/prestazionale prevede che venga appurato l'assenza di danneggiamento ad altre costruzioni per effetto del collasso strutturale. Dette verifiche devono essere condotte in base agli scenari di incendio di progetto ed ai relativi incendi convenzionali di progetto rappresentati da curve naturali di incendio [S.2.6].

In un articolo a firma degli Ing. Filippo Battistini, Ing. Gianluca Galeotti, Ing. Emilio Molina (FSE Progetti) pubblicato sulla rivista Antincendio di luglio 2018, viene descritto il comportamento strutturale del magazzino sottoposto all'azione incendio al fine di valutarne la propensione, date le caratteristiche geometriche, strutturali e di carico, ad esibire un collasso di tipo implosivo.

Il Caso di Studio
Il magazzino presenta dimensioni decisamente imponenti, si parla infatti di dimensioni di base pari a 145m x 60m ed una altezza di circa 22m. L'opera è realizzata attraverso l'utilizzo di profili sagomati a freddo e bullonati ed è costituita da 6 livelli di carico composti da una coppia di correnti ai quali vengono bullonati, mediante dei supporti, le guide a Z per U.d.C. (unità di carico), formando così dei tunnel per lo stivaggio. La struttura di base è costituita dalle spalle che rappresentano l'elemento portante e dai correnti, che bullonati alle spalle, costituiscono il piano di collegamento dell'intera struttura alle torri di controvento. Il magazzino, trasversalmente è composto da una serie di tralicci denominati spalle, realizzate da montanti, traversi e diagonali bullonati ai montanti. Le spalle sono collegate tra loro con opportuni profili di collegamento e superiormente da collegamento trasversale superiore.

La strategia antincendio
In merito alla strategia S.2 di resistenza al fuoco, tenendo conto dei criteri di attribuzione previsti dal codice, al magazzino è stato attribuito un livello di prestazione I ma, non essendo presente nel caso specifico una distanza di separazione su spazio a cielo libero verso le altre opere da costruzione tale da essere almeno pari alla massima altezza della costruzione, si è passati dall'attuazione della soluzione conforme a quella alternativa.
Lo studio del meccanismo di collasso di una struttura come conseguenza dell'incendio, e in particolare la ricerca di un collasso implosivo, è l'ultima misura di protezione passiva la quale entra in gioco solo in caso di fallimento di tutte le altre; nel caso in esame si farà riferimento allo scenario di incendio di progetto caratterizzato dal fallimento dell'efficacia dell'impianto a deplezione d'ossigeno presente.

Riferimenti bibliografici:
FSE e studio della dinamica di collasso implosivo in un magazzino automatizzato
Ing. Filippo Battistini, Ing. Gianluca Galeotti, Ing. Emilio Molina
Antincendio n.7/2018

L'articolo completo sul caso è disponibile per gli abbonati alla rivista Antincendio.

Conosci la rivista Antincendio?

Dal 1949 il punto di riferimento per Responsabili antincendio in azienda, progettisti, consulenti e Vigili del fuoco. Progettazione antincendio, fire safety engineering, gestione della sicurezza e sistemi di esodo, manutenzione degli impianti, novità normative e tutte le risposte ai tuoi dubbi di prevenzione incendi.
Scopri la rivista Antincendio e Abbonati!
Compila il seguente modulo, e invialo via fax (F: 06/33111043)

La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS).

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a antincendio@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: