Edilizia
 SU ANTINCENDIO
Il comportamento al fuoco delle facciate: la famiglia di norme British Standard BS 8414
8 ottobre 2019
fonte: 
area: Edilizia
Il comportamento al fuoco delle facciate: la famiglia di norme British Standard BS 8414 Sulla rivista Antincendio n.9/2019 un testo di Dr. Mostafa Jafarian e Dr. Janet Murrell, esperti in testing del laboratorio Warringtonfire sul comportamento al fuoco delle facciate: traduzione in Italiano di Daniele di Giuseppe ed Eros Chemolli, esperti in testing al fuoco e certificazione prodotti, Chemolli Fire.
Di seguito un estratto dall'Articolo disponibile per abbonati alla rivista Antincendio.

Durante MADE Expo 2019 è stato organizzato un evento dedicato ai pannelli sandwich.
Una panoramica divisa in due parti, una rispetto all'FM Approval, di cui abbiamo dato conto in un precedente articolo pubblicato sul numero di giugno, l'altra secondo il British Standard che viene analizzata in questa occasione. La via inglese prevede di considerare molti dettagli della costruzione oltre che la tipologia di pannello impiegato, per un uso consapevole ed accorto di prodotti e tecnologie costruttive.

Le prestazioni dei materiali di rivestimento in caso di incendio sono cruciali e dovrebbero essere valutate nel dettaglio, in modo da poter trarre delle conclusioni riguardo la resistenza al fuoco di qualsiasi facciata. Tuttavia, prima di affrontare questo argomento, dobbiamo rispondere a due ovvie domande:
1- Perché DOBBIAMO considerare le prestazioni dei muri perimetrali in termini di resistenza al fuoco.
2- Perché è una caratteristica critica per gli edifici con altezze elevate?

Data la natura di ciò che è contenuto oggi negli edifici, se dovesse svilupparsi un incendio in un compartimento all'interno di un edificio ad altezza elevata, ci sarebbe una buona possibilità che l'incendio si sviluppi fino al flashover. In questo stadio, l'incendio potrebbe fuoriuscire dai compartimenti attraverso, per esempio, le finestre e propagarsi sulla superficie esterna della costruzione. Quando ciò accade, il rivestimento subisce un enorme shock termico. L'incendio dovrebbe rimanere localizzato, invece di espandersi attraverso l'edificio, così da dare a vigili del fuoco la possibilità di arrivare sul luogo e contenerlo. Tuttavia, a causa delle limitazioni nell'equipaggiamento, i vigili del fuoco possono contenere incendi solo fino ad altezze limitate, e hanno bisogno di utilizzare diversi metodi per contenerli, per esempio agendo dall'interno dell'edificio.

Se tale incendio non potesse essere controllato, ci sarebbe la possibilità che si espanda in maniera critica portando ad una tragedia. Sfortunatamente ci sono stati degli incendi molto famosi che hanno avuto un impatto tragico, come l'incendio al Windsor Building a Madrid, Spagna; quello alla First Interstate Bank di Los Angeles, USA; alla Grenfell Tower di Londra, UK; al Mandarin Hotel di Pechino, Cina; alla Grozny ? City Towers in Cecenia ed alla Torch Tower di Dubai, negli Emirati Arabi.

Riferimenti bibliografici:
Il comportamento al fuoco delle facciate: la famiglia di norme British Standard BS 8414
Antincendio n.9/2019

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!