IN GAZZETTA

Veicoli fuori uso: modifiche alla lista dei componenti ammessi a livello europeo

7 febbraio 2017
Redazione Banca Dati Sicuromnia - http://sicuromnia.epc.it

In Gazzetta ufficiale il Decreto 20 gennaio 2017 del Ministero dell'Ambiente recante modifica dell'allegato II del decreto legislativo 24 giugno 2003, n. 209 che attua in Italia la direttiva 200/53/CE, oggetto di modifica a livello europeo con la recentissima direttiva 2016/774/UE del 18 maggio 2016.

Il Decreto 20/1/2017 sostituisce completamente la Tabella dell'allegato II del D.Lgs. n.209/2003 "Materiali e componenti cui non si applica il divieto previsto dall'articolo 9, comma 1".
Tale articolo prevede espressamente che dal 1° luglio 2003 viene vietata la produzione o l'immissione sul mercato di materiali e di componenti di veicoli contenenti piombo, mercurio, cadmio o cromo esavalente. Tale divieto non si applica nei casi ed alle condizioni previsti, per l'appunto, nell'allegato II, oggetto ora di completa sostituzione.

In allegato la nuova tabella, tratta dal DM 20/1/2017 che riporta i materiali esclusi dal divieto, con riferimento ai componenti dei veicoli fuori uso.

Riferimenti normativi:
DECRETO 20 gennaio 2017 del MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE
Attuazione della direttiva 2016/774/UE del 18 maggio 2016, recante modifica dell'allegato II della direttiva 2000/53/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa ai veicoli fuori uso.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.gazzettaufficiale.it