SIEMENS
 Tutela Ambientale
 APPROFONDIMENTO
Tecnologia 5G: caratteristiche, modalità di trasmissione e conseguente impatto elettromagnetico
24 settembre 2020
fonte: 
area: Tutela ambientale
Tecnologia 5G: caratteristiche, modalità di trasmissione e conseguente impatto elettromagnetico L'arrivo del 5G, la quinta generazione di telefonia mobile, migliorerà le prestazioni della rete mobile in termini di velocità di connessione, permettendo ad esempio la fruizione di contenuti multimediali innovativi come la realtà aumentata/virtuale. Considerare solo questo aspetto è però estremamente riduttivo: mentre infatti le tecnologie precedenti ponevano l'utente come unico destinatario dei servizi della rete, il sistema 5G è orientato alla connessione contemporanea di utenti e ‘cose' intelligenti che si scambiano dati ed informazioni.
Passiamo in rassegna caratteristiche, modalità di trasmissione del segnale e conseguente impatto elettromagnetico, prendendo spunto dall'articolo: "La tecnologia 5G per i sistemi di telefonia mobile" di Daniele Franci, Gian Marco Contessa su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro.

Tecnologia 5G: come cambia il mondo delle telecomunicazioni?

Dunque, dal punto di vista delle finalità, il 5G rompe il paradigma che ha caratterizzato le generazioni mobili precedenti; queste infatti puntavano a fornire connessione dati in mobilità a velocità e prestazioni sempre crescenti: si è passati dagli SMS della tecnologia 2G, alle video-chiamate della tecnologia 3G fino ad arrivare alla fruizione in mobilità di video ad alta definizione (es. Netflix) grazie alle prestazioni del 4G.

Tecnologia 5G: come si implementerà l'Internet of Things (IoT)

Il 5G, e qui è la novità, consentirà di implementare in modo capillare il cosiddetto Internet of Things (IoT), ovvero la connessione di un numero enorme di oggetti dotati di sensori che dialogano in maniera attiva sulla rete. Alcuni esempi di applicazione sono:
gli smart bin, ovvero sensori applicati sui cassonetti dei rifiuti che comunicano in rete lo stato del loro riempimento per ottimizzare l'intervento degli operatori ecologici;
la smart agricolture, ovvero sensori che rilevano parametri ambientali con la finalità di ottimizzare l'irrigazione, concimazione etc. dei campi in funzione delle reali necessità;
l'applicazione di ricevitori 5G sui bus (applicazione che verrà effettivamente implementata da Fastweb su alcuni veicoli ATAC) che permettono ai passeggeri di timbrare un biglietto ‘virtuale' e al contempo di monitorare lo stato di buon funzionamento delle varie componenti dei veicoli.

Tecnologia 5G e applicazioni a bassa latenza: cosa sono?

Inoltre, un'altra importante linea di sviluppo del 5G è rappresentata dalle cosiddette applicazioni a bassa latenza, ovvero applicazioni in cui la risposta della rete a stimoli esterni avviene in ‘tempo reale' (ovvero tempi compatibili con i riflessi umani). Questa caratteristica - non ottenibile con le tecnologie precedenti - permette di sviluppare molte applicazioni nei più disparati campi (guida autonoma degli autoveicoli, telemedicina e operazioni chirurgiche effettuate da remoto).
Per ottenere questi scopi la tecnologia 5G introduce importanti novità tecnologiche, tra le quali:
• le bande di frequenza utilizzate;
• la modalità di trasmissione del segnale;
• l'utilizzo di antenne ‘intelligenti'.

Approfondisci sulla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro!

La tecnologia 5G per i sistemi di telefonia mobile Caratteristiche, modalità di trasmissione del segnale e conseguente impatto elettromagnetico
Daniele Franci, Gian Marco Contessa
Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.4/2020

Conosci la rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro?

Dal 1985 un aggiornamento competente e puntuale per i professionisti della sicurezza.
Ogni anno 11 fascicoli con approfondimenti normativi, tecnici e applicativi delle leggi; risposte pratiche ai dubbi che s'incontrano nella propria professione; aggiornamenti su prodotti e servizi per la prevenzione.
Scopri la rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro e acquistala qui!

La Rivista è disponibile per gli abbonati su PC e dispositivi mobili, in formato sfogliabile e PDF, con i singoli articoli dal 2004 ad oggi!

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
oppure scrivi a clienti@epcperiodici.it  
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic