Norme tecniche per le Costruzioni 2018
TRACCIABILITÀ RIFIUTI
Scheda SISTRI in bianco: due FAQ ministeriali [FAQ 115 e 116]
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Tutela ambientale
Scheda SISTRI in bianco: due FAQ ministeriali [FAQ 115 e 116] Il Ministero dell'Ambiente ha pubblicato in data 13 febbraio la sezione domande frequenti in materia di SISTRI (raccolti in un quadro sinottico di sintesi), a seguito dell'entrata in vigore del Sistema il 1 ottobre scorso. Proponiamo il quesito, a cui il Ministero ha dato risposta, in merito alla produzione della Scheda SISTRI "in bianco".

Il Quesito

Come si producono le Schede SISTRI in bianco? Come si effettua la riconciliazione della Scheda SISTRI in bianco?

Secondo il Ministero

La stampa delle Schede SISTRI in bianco si effettua accedendo al SISTRI con il dispositivo USB, selezionando nella homepage utente "Moduli in bianco per Schede SISTRI" e digitando il numero di moduli desiderati ognuno dei quali riporterà un proprio numero identificativo.
La riconciliazione della Scheda SISTRI in bianco si effettua accedendo al SISTRI con il dispositivo USB, selezionando nella homepage utente "Moduli in bianco per Schede SISTRI" e digitando il numero identificativo della Scheda SISTRI in bianco che si intende riconciliare, nell'apposita sezione della schermata relativa a tale operazione.

Per ulteriori dettagli si veda il capitolo "Schede in bianco" della Guida Rapida di riferimento nella sezione Documenti/Manuali e Guide del presente Portale.

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: