Norme tecniche per le Costruzioni 2018
PROCEDURE D'INFRAZIONE
Recepimento direttive Mercurio e RAEE, le contestazioni UE in archiviazione
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Tutela ambientale
Recepimento direttive Mercurio e RAEE, le contestazioni UE in archiviazione Il Ministero Ambiente chiederà l'archiviazione per le procedure aperte contro l'Italia in materia di recepimento della direttiva sullo stoccaggio di mercurio metallo (da poco in GU) e sulle sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche edeletttroniche


Il ministero dell'Ambiente precisa in una nota su due procedure d'infrazione avviati da Bruxelles, che saranno presto ritirati dalla Commissione tramite archiviazione. Le due procedure riguardano rispettivamente la mancanza di una normativa nazionale che determini i criteri per lo stoccaggio del mercurio metallico e di una normativa nazionale che recepisca una direttiva europea sull'uso di alcune sostanze pericolose nelle apparecchiature elettroniche.
Per quanto riguarda la prima procedura, il Ministero ricorda che la normativa europea è stata recepita con il decreto del 29 luglio pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale il 15 novembre.
Per quanto riguarda la seconda procedura, Il testo dell'atto nazionale di recepimento della direttiva sarà approvato dal Consiglio dei ministri in programma la settimana prossima e sarà comunicato a Bruxelles per l'archiviazione del procedimento.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.minambiente.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: