TRACCIABILITÀ RIFIUTI

Procedure SISTRI: ultimi aggiornamenti sul Portale ministeriale

19 maggio 2014
Redazione InSic

Sul sito del Sistri (sistri.it) è ora possibile scaricare le registrazioni cronologiche in formato PDF con"timbro digitale"; inoltre è stata aggiornata l'applicazione "Movimentazione" che rende disponibili alcune funzioni relative alle semplificazioni documentali


Sul sito ministeriale del Sistri è stato predisposto il nuovo Metodo per scaricare le registrazioni cronologiche in formato PDF con codice a barre bidimensionale denominato "timbro digitale" (contenente la firma digitale del SISTRI per garantire la verifica dell'autenticità e dell'origine del documento).
La modifica non determina alcun impatto sulla funzionalità dei sistemi gestionali attualmente operativi.
Nella Sezione Interoperabilità è stata pubblicata la versione aggiornata dei documenti di specifica delle interfacce di interoperabilità tra i sistemi gestionali ed il sistema SISTRI che integrano la suddetta funzionalità:
- SPECIFICA DELLE INTERFACCE (Versione 1.21 del 28.3.2014)
- WSDL DEI SERVIZI DI INTEROPERABILITÀ (Versione 1.21 del 28.3.2014)

Inoltre è stata aggiornata la applicazione "Movimentazione" che rende disponibili le funzioni relative alle seguenti semplificazioni definite nell'ambito del Tavolo Tecnico di Monitoraggio e Concertazione:
- Memorizzazione del PIN per la firma dei documenti: che consente all'Utente, previa esplicita accettazione, di memorizzare il PIN, digitandolo una sola volta all'avvio di ogni sessione operativa, senza doverlo nuovamente inserire in occasione della firma di ogni Scheda o Registrazione. Per poterla utilizzare, l'Utente deve provvedere all'aggiornamento del dispositivo Usb.
- Precompilazione di schede in bianco per la Microraccolta: che consente di pre-compilare e stampare schede in bianco inserendo le informazioni desiderate nella sezione produttore (dati rifiuti, dati produttore, dati trasportatore e dati destinatario) e/o nella sezione trasportatore. Al momento della riconciliazione l'Utente potrà decidere se confermare le informazioni precedentemente inserite o meno.

Sono stati inoltre effettuati degli interventi di ottimizzazione delle ricerche in anagrafica SISTRI che consentono la ricerca delle schede di movimentazione utilizzando come chiave il codice fiscale e che consentono la ricerca delle registrazioni di carico e scarico collegate ad una scheda di movimentazione utilizzando come chiave il codice della scheda di movimentazione.

Tutte le modifiche sono comunque disponibili sul sito del Sistri
www.sistri.it