LEGGE DI DELEGAZIONE BIS

Operazioni in mare e Tutela delle Acque, le prossime deleghe al Governo

29 ottobre 2014
Redazione InSic

Sulla Gazzetta ufficiale (n.251 del 28-10-2014) è stata pubblicata la Legge 7 ottobre 2014, n. 154 di Delegazione europea "Bis" o "secondo semestre", che prevede Delega al Governo per il recepimento di specifiche direttive europee.
In particolare, nell'Allegato B sono presenti alcuni provvedimenti che interessano il mondo della tutela ambientale, ma anche quello della sicurezza e dell'antincendio.

Ecco i provvedimenti che interessano l'ambiente:

--La Direttiva 2013/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 giugno 2013, sulla sicurezza delle operazioni in mare nel settore degli idrocarburi e che modifica la direttiva 2004/35/CE ;
--La Direttiva 2013/39/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 agosto 2013, che modifica le direttive 2000/60/CE e 2008/105/CE per quanto riguarda le sostanze prioritarie nel settore della politica delle acque.
Il suo termine di recepimento è fissato al 14 settembre 2015.

Riferimenti normativi:
LEGGE 7 ottobre 2014, n. 154
Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2013 - secondo semestre.
(GU n.251 del 28-10-2014)



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.gazzettaufficiale.it 

Potrebbe interessarti anche

In Gazzetta la Legge di Delegazione europea bis
Legge europea bis/Legge di delegazione europea bis in esame al Senato
Legge europea bis: modifiche in vista per normativa VIA e VAS
Danno ambientale: dall'infrazione UE al DDL europea bis
Legge europea bis: i rilievi europei in materia di ambiente
Affidamento appalti: col DDL europea bis possibili modifiche al Codice Appalti
Leggi europee bis: al via l'esame congiunto della Camera