SafetyExpo 2018
DALLE REGIONI
Le Marche aderiscono al progetto Life Sec Adapt
fonte: 
Regione Marche
area: 
Tutela ambientale
Le Marche aderiscono al progetto Life Sec Adapt Il progetto Life Sec Adapt "Upgrading Sustainable Energy Communities in Mayor Adapt Initiative by planning Climate Change Adaptation Strategies" è finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Life 2014-2020. L'intervento, progettato e coordinato da Svim, ha un budget totale, per i 23 Partner, di oltre 3,2 milioni di Euro e una durata complessiva di 40 mesi.


"I cambiamenti climatici - sottolinea l'assessore all'Ambiente, Angelo Sciapichetti - colpiscono tutti i paesi dell'Unione europea, ma alcune zone, come quelle costiere, ad esempio, sono particolarmente vulnerabili. Gli effetti di tali cambiamenti si riversano negativamente su molti settori economici, con costi elevati. E' quindi necessario investire sulla prevenzione, intervenendo a monte, in modo da scongiurare il ripetersi di disastri sempre più frequenti. Per questo progetti come quello che presentiamo oggi sono molto importanti. Ed è importante che le Marche, tramite Svim, siano capofila di questa iniziativa, che si inserisce nella strategia europea di contrasto ai fenomeni climatici eccezionali". I 23 partner, provenienti da quattro Stati membri dell'Unione Europea (Italia, Croazia, Spagna, Grecia), collaboreranno attivamente allo scopo di aumentare la capacità di adattamento ai cambiamenti climatici delle comunità locali costrette a subire, con sempre maggior frequenza, gli impatti ambientali e socio-economici causati dal riscaldamento della temperatura terrestre.

"Il progetto - osserva Fabrizio Costa, amministratore unico di Svim Spa - prevede un forte coinvolgimento del territorio. Attraverso di esso, infatti, 12 comuni marchigiani avranno la possibilità di collaborare con altre municipalità europee, nel percorso di adozione della strategia di adattamento climatico locale". Forte è quindi il coinvolgimento del territorio regionale che beneficerà di circa due milioni di Euro del budget totale suddetto. Svim avrà il compito di coordinare l'implementazione delle azioni progettuali che vedranno direttamente coinvolti, in qualità di partner, 12 Comuni marchigiani (Ancona, Ascoli Piceno, Fabriano, Fermo, Jesi, Macerata, Offida, Pesaro, San Paolo di Jesi, Santa Maria Nuova, Senigallia, Urbino).

Life Sec Adapt permetterà di proseguire il cammino virtuoso avviato con il progetto City_Sec, aggiornando e promuovendo il modello "Sustainable Energy Communities" (Sec) che riserva ai Comuni un ruolo chiave nello sviluppo sostenibile. Attraverso l'adesione e la partecipazione attiva degli Enti Locali all'iniziativa europea Mayor Adapt, il progetto Life Sec Adapt aprirà la strada verso una maggiore sostenibilità ambientale, rendendo più incisive le politiche regionali e locali di adattamento ai cambiamenti climatici nell'ottica di una piena complementarietà con le misure programmate e finanziate dal Por-Fesr 2014-2020 e promuovendo, al contempo, un'economia a basse emissioni di carbonio in linea con le più recenti strategie europee in questo settore.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.regione.marche.it 
Selezionate per te da InSic
regioni   |  life+
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: