DALL'EUROPA

Infrazioni Ue: aggiornato l'elenco delle procedure aperte

12 marzo 2014
Redazione Insic

Il Dipartimento delle Politiche comunitarie aggiorna sul numero di procedure di infrazione aperte che vedono coinvolto il nostro Paese: le infrazioni si attestano a 119, di cui 82 riguardano casi di violazione del diritto dell'Unione e 37 attengono a mancato recepimento di direttive (nel precedente aggiornamento se ne contavano 119, di cui 81 riguardano casi di violazione del diritto dell'Unione e 38 relative al mancato recepimento di direttive).

Per quanto riguarda la tutela dell'Ambiente sono sempre 22 le cause aperte con qualche novitĂ : in particolare si segnala la chiusura della procedura 2013/0229 per il "Mancato recepimento della direttiva 2011/97/UE del Consiglio, del 5 dicembre 2011, che modifica la direttiva 1999/31/CE per quanto riguarda i criteri specifici di stoccaggio del mercurio metallico considerato rifiuto".
Al suo posto fa ingresso la Causa 014_2006 sulla "Normativa italiana in materia di cattura di uccelli da utilizzare a scopo di richiami vivi - Violazione della direttiva 2009/147/CE".

In allegato il PDF aggiornato al 20 febbraio 2014 che riporta in forma tabellare i riferimenti alle 22 cause ambientali aperte.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.politicheeuropee.it 

Allegati

Procedure ambientali - Dipartimento per le Politiche Comunitarie- Agg: 20/2/2014
- Procedure_ambiente_marzo.pdf (179 kB)

Potrebbe interessarti anche

Procedure ambientali UE: chiusa l'infrazione sul danno ambientale