DAL GOVERNO

Dissesto, in arrivo 1 miliardo e 300 milioni dal Governo

7 agosto 2015
Redazione InSic

È stato presentato ieri, 6 agosto il Piano nazionale contro il dissesto idrogeologico alla presenza del Ministro Graziano Delrio e del direttore della struttura di Missione di Palazzo Chigi #Italiasicura Mauro Grassi (qui il Link al video della Conferenza stampa)

"Presentiamo un piano vero - spiega Galletti - con soldi veri, spendibili immediatamente. Ora ci aspettiamo un impegno concreto da parte delle Regioni, perché queste risorse diventino subito cantieri", ha detto il ministro Galletti a proposito del Piano che stanzia 1 miliardo e 300 milioni per affrontare le prime priorità, realizzando i cantieri nelle situazioni che presentano maggiori rischi per la popolazione: le risorse immediatamente disponibili ammontano a circa 650 milioni, mentre dall'inizio del 2016 verrà messa a disposizione la parte restante.

In allegato la Presentazione del piano che riporta le somme stanziate per le Regioni e le città nelle quali partono subito i cantieri::
•Emilia Romagna (Bologna 8,8; Cesenatico 18,5)
•Sardegna (Olbia 16,3)
•Toscana (Firenze 55,5)
•Liguria (Genova 275)
•Lombardia (Milano 112,5)
•Veneto (Padova 42,3, Venezia 61,8)
•Abruzzo (Pescara 54,8).

La foto della Presentazione della Conferenza è tratta dal sito del Ministero dell'Ambiente



Per maggiori informazioni  
consulta il sito italiasicura.governo.it 

Allegati

Presentazione Piano Dissesto Idrogeologico 2015
- 214PresentazionePia.pdf (2665 kB)

Potrebbe interessarti anche

Dissesto idrogeologico: predisposto il piano degli interventi
Dissesto: Galletti incontra il Presidente della Regione Emilia Romagna Bonaccini
Dissesto idrogeologico: accordo con sindacati per sicurezza e accelerazione delle opere
Dissesto idrogeologico: le proposte delle Regioni