Norme tecniche per le Costruzioni 2018
EMISSIONI
Aste CO2, Consiglio e Parlamento UE negoziano lo scambio di emissioni
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Tutela ambientale
Aste CO2, Consiglio e Parlamento UE negoziano lo scambio di emissioni Il 20 Novembre scorso il Consiglio europeo ha stretto un Accordo di compromesso con il Parlamento europeo sui negoziati per una decisione di modifica della direttiva 2003/87/CE che ha istituito il sistema di scambio delle emissioni dell'Unione europea.


Il compromesso raggiunto, spiega il comunicato diffuso dal Consiglio europeo, riguarda un adattamento del calendario delle aste di CO2 da parte della Commissione europea, ma richiederà una verifica preliminare sui rischi da rilocalizzazione delle emissioni di carbonio per particolari settori industriali. Atteso quindi il via libera formale dal Parlamento sul quale tornerà ad esprimersi il Consiglio.
Tale adeguamento può avvenire solo una volta, in circostanze eccezionali e durante il terzo periodo di scambio, a partire dal 2013, e solo per un massimo di 900 milioni di euro di indennità.

È disponibile in allegato il comunicato del Consiglio europeo

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: