L'INTERVISTA
Workplace Health Promotion: come migliorare la salute e ridurre i rischi
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Workplace Health Promotion: come migliorare la salute e ridurre i rischi Un nuovo appuntamento con le tematiche del Benessere Lavorativo nelle tematiche del Benessere Lavorativo, condotto da Silvia Vescuso Direttore Istituto Informa, Psicologa del lavoro e delle Organizzazioni sulla rubrica BIL della rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro.

Passiamo la maggior parte del nostro tempo lavorando, ed il luogo di lavoro è spesso per le sue caratteristiche, un contesto molto concreto ed interessante per promuovere la salute. Sviluppare programmi di Workplace Health Promotion (WHP) presuppone che un'azienda non solo attui tutte le misure per prevenire infortuni e malattie professionali ma che si impegni anche ad offrire ai propri lavoratori opportunità per migliorare la salute, riducendo così i fattori di rischio generali e, in particolare, quelli maggiormente implicati nella genesi delle malattie croniche.

Ne abbiamo parlato con il dottor. Roberto Moretti, Medico Chirurgo Specialista in medicina tropicale e sanità pubblica e autore del progetto "Piedibus", il programma Workplace Health Promotion della regione Lombardia.
Il progetto è stato ideato e sviluppato da ASL, Confindustria, Organismo Paritetico Sindacale e patrocinato dalla Provincia di Bergamo, dalla Società Italiana di Medicina del Lavoro (Simlii) e di sanità pubblica (Siti) e dalla Lega Tumori.

Nell'intervista tutti i dati sul progetto, le sue finalità e le aziende coinvolte.

L'articolo è tratto dalla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.10/2015.

Al SAFETY EXPO si parlerà di Sicurezza e benessere: un binomio possibile
Coordina Silvia Vescuso, direttore Istituto Informa
Intervengono:
Niccolò Branca, Presidente e Amministratore Delegato dei Fratelli Branca Distillerie;
Raffaele Guariniello, già Coordinatore del Gruppo Salute e Sicurezza sul Lavoro della Procura di Torino;
Lucina Mercadante, Rappresentante INAIL del gruppo di lavoro internazionale per la redazione della guida UNI ISO 26000:2010;
Francesco Tulli, Presidente Humanities;
Alessandro Zollo, Amministratore Delegato di Great Place to Work® Institute Italia.

Scopri tutti gli argomenti del Safety Expo nella nostra Agenda

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: