Norme tecniche per le Costruzioni 2018
SALUTE E SICUREZZA
Verifiche periodiche, nuovo elenco dei soggetti abilitati
fonte: 
Redazione Insic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Verifiche periodiche, nuovo elenco dei soggetti abilitati Il ministero del Lavoro ha emanato il Decreto dirigenziale del 19 settembre 2012 che in allegato contiene il terzo elenco dei soggetti abilitati alle verifiche periodiche, regolate all'articolo 71 comma 11 del Testo Unico di Sicurezza.
Tale elenco sostituisce quello contenuto nel precedente Decreto Dirigenziale del 30 luglio 2012.
La pubblicazione del terzo elenco dei soggetti incaricati dell'effettuazione delle verifiche periodiche avviene con decreto dirigenziale, espressamente previsto al punto 3.7 dell'allegato III del D.M.'11 aprile 2011.
Il ministero ricorda come tale iscrizione ha validità quinquennale a decorrere dalla data di abilitazione: gli iscritti, abilitati devono riportare nei registri informatizzati copia dei verbali delle verifiche effettuate e devono conservare la documentazione relativa alle verifiche per un periodo non inferiore a dieci anni.
Inoltre, devono comunicare l'organigramma aziendale con l'elenco dei verificatori, del responsabile tecnico e del sostituto, e le eventuali variazioni dei nominativi di tale elenco.
Il ministero del Lavoro è il soggetto competente al controllo sulla permanenza dei requisiti di iscrizione in capo ai soggetti abilitati, e può procedere alla sospensione o cancellazione dei professionisti dall'elenco, a seguito di segnalazione, regolata al punto 5.3 del D.M. 11 aprile 2011.

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: