Salute e Sicurezza
 NORMATIVA
Tariffe infortuni e malattie professionali INAIL: pubblicati i tre decreti di aggiornamento
2 aprile 2019
fonte: 
area: Salute e sicurezza sul lavoro
Tariffe infortuni e malattie professionali INAIL: pubblicati i tre decreti di aggiornamento Sono stati pubblicati sul sito del MISE (sezione Pubblicità legale) tre decreti del 27 febbraio 2019, registrati dalla Corte dei Conti lo scorso 26 marzo che rendono pienamente operativa la revisione delle tariffe INAIL che prevede risparmi in media del 30% per le aziende, previsti al comma 1121 dell'articolo 1 della Legge di Bilancio 2019 .
I Decreti interministeriali del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministro dell'Economia e delle Finanze, segnano una svolta rispetto al precedente sistema tariffario e si allineano alle più recenti evoluzioni del mondo del lavoro: entrano nelle tariffe le attività legate alle nanotecnologie e ai riders, spiega il MISE.

I tre decreti sono inseriti nella Banca Dati Sicuromnia.
Richiedi una settimana di accesso gratuito!.

In particolare, riguardano le "Nuove tariffe dei premi per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali delle gestioni Industria, Artigianato, Terziario e Altre attività", la "Nuova tariffa dei premi speciali unitari per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali dei titolari di aziende artigiane, dei soci di società fra artigiani lavoratori, nonché dei familiari coadiuvanti del titolare" e la "Nuova tariffa dei premi della gestione Navigazione".
I provvedimenti non riguardano soltanto il versante economico ma puntano anche alla semplificazione richiesta dalle imprese: le voci tariffarie sono scese da 739 a 595, grazie all'eliminazione di quelle obsolete poiché riferite a contesti produttivi ormai superati.

Riferimenti normativi:
Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze del 27 febbraio 2019, registrato dalla Corte dei Conti in data 26 marzo 2019 concernente l'approvazione, nel testo annesso al medesimo decreto di cui formano parte integrante e alla determinazione presidenziale dell'INAIL n. 385 del 2 ottobre 2018, delle Nuove tariffe dei premi per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali delle gestioni "Industria, Artigianato, Terziario e Altre attività" e relative modalità di applicazione, ai sensi dell'articolo 1, comma 1121, della legge 30 dicembre 2018, n. 145

Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell'economia e dellefinanze del 27 febbraio 2019, registrato dalla Corte dei Conti in data 26 marzo 2019, concernente l'approvazione - come da tabella annessa al medesimo decreto di cui forma parte integrante e alla determinazione adottata dal Presidente dell'INAIL n. 45 del 4 febbraio 2019 - della Nuova tariffa dei premi della gestione Navigazione, ai sensi dell'articolo 1, comma 1121, della legge 30 dicembre 2018, n. 145.

Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze del 27 febbraio 2019, registrato dalla Corte dei Conti in data 26 marzo 2019 concernente l'approvazione, - come da tabelle 1, 2 e 3 annesse al medesimo decreto di cui formano parte integrante e alla determinazione presidenziale n. 43 del 30 gennaio 2019 - della Nuova tariffa dei premi speciali unitari per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali dei titolari di aziende artigiane, dei soci di società fra artigiani lavoratori, nonché dei familiari coadiuvanti del titolare e relative modalità di applicazione, ai sensi dell'articolo 1, comma 1121 della legge 30 dicembre 2018, n. 145.

------------------------------------------
Conosci la Banca Dati Sicuromnia?
La banca dati di Salute e Sicurezza, Antincendio, Ambiente contiene tutta l'informazione e l'aggiornamento per i professionisti ed le aziende che devono applicare la normativa in materia di prevenzione e protezione dai rischi

Ti aggiorna quotidianamente sulle norme e sulle sentenze di recente emanazione
Ti supporta nella gestione degli obblighi di legge attraverso le tabelle di adempimento, lo scadenzario, la modulistica e le schede rapide
Ti propone un servizio di analisi e commento attraverso la consultazione degli approfondimenti tratti dalle più importanti pubblicazione di settore
Ti mette a disposizione un esperto che risponde alle tue specifiche esigenze di chiarimento.
Ti offre inoltre un servizio di newsletter mensile che, direttamente sulla tua mail, ti segnala i più recenti contenuti inseriti in banca dati.

Richiedi una settimana di accesso gratuito!.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.mise.gov.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!