SafetyExpo 2018
APPROFONDIMENTO
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.1/2015 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.1/2015 si parla di... In uscita il numero di gennaio della rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro che apre con uno speciale sullo Stress lavoro-correlato, riportando gli atti di un workshop, tenutosi lo scorso 26 novembre a Roma presso la sede centrale di Poste Italiane cui hanno partecipato Enel, Telecom Italia, Vodafone Italia, Ferrovie dello Stato, Autostrade per l'Italia, British Telecom, Anas, Società Italiana per Condotte d'Acqua, Poste Italiane per parlare di stress e delle possibili soluzioni da intraprendere a livello aziendale.

Gli articoli della rivista trattano invece le tematiche più variegate: in materia di sicurezza: dalla sicurezza in agricoltura agli aggiornamenti formativi in materia di attrezzature, passando per la problematica dell'alcol-dipendenza sul lavoro ed il rischio biologico nei contesti lavorativi.
Fra le rubriche segnaliamo anche "Sicurezza comparata" a cura di R. Staiano che riporta un'analisi comparata della attuazione della direttiva 89/391/CEE in Italia, Francia, Belgio, Germania e Spagna.
Per avere una visione completa di tutte le tematiche è disponibile in allegato, il Sommario del numero di Gennaio di Ambiente & Sicurezza sul Lavoro n.1/2015, completo di tutte le rubriche.


Settore agricolo: obblighi e adempimenti in materia di sicurezza
di G. Manuela Lamantea
Per quanto oggi il concetto agricoltura sia sempre più connotato dalla multifunzionalità, l'attività tradizionale di semina e raccolta continua a svolgersi prevalentemente nell'impresa familiare. Volendo fare il punto sugli obblighi in materia di sicurezza in questo settore, non si può quindi prescindere dalle caratteristiche di questa specifica tipologia aziendale.


Attrezzature di lavoro, scadenza in vista per l'aggiornamento formativo
di Lucio Fattori
L'impiego di attrezzature e macchinari, anche complessi, durante l'attività lavorativa è sempre più frequente in molti settori. In certe situazioni l'attrezzatura di lavoro è di proprietà dell'azienda, mentre in altre viene noleggiata, ma in entrambi i casi il datore di lavoro deve affidarne l'uso solo a lavoratori che abbiano i requisiti per svolgere l'attività in condizioni di sicurezza per sé e per gli altri.
Il 12 marzo 2015 termina il periodo transitorio previsto dall'Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22 febbraio 2012, che permette agli operatori già adibiti all'uso delle singole attrezzature di lavoro, o che siano in possesso di formazione pregressa, di integrare e concludere la propria formazione.


Alcol e lavoro: un problema attuale, spesso sottovalutato
di Agostino Messineo e Nicola Magnavita>In Italia tutte le stime fissano in oltre 7 milioni i consumatori a rischio. Si stimano oltre 17.000 decessi l'anno, soprattutto per neoplasie maligne e incidenti stradali. La maggior parte degli alcolisti lavorano, e quindi l'alcol è un problema per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il gruppo La.R.A. (Lavoratori Rischiosi per gli Altri), una associazione che si propone di tutelare la salute dei lavoratori e quella dei terzi, senza pregiudizio per i diritti civili, ha prodotto il 26 maggio 2014 un Documento di Consenso: l'articolo lo analizza con lo scopo di fare il punto sulla situazione esistente valutando l'applicazione delle garanzie poste a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e di altri soggetti potenzialmente coinvolti dalle loro attività.


Microclima, analisi in ambiente di lavoro severo caldo
di Pierangelo Tura
Lo stress termico da caldo in ambiente di lavoro può essere valutato mediante due modelli previsionali, uno basato sull'indice termico WBGT e uno sul PHS. Il primo è un metodo semplice e rapido finalizzato a confermare o escludere la presenza di condizioni di rischio. Il PHS è invece un metodo di analisi più approfondito che consente di verificare nel tempo la risposta dell'organismo alle sollecitazioni termiche ambientali in relazione al compito lavorativo svolto.

PER SAPERNE DI PIù
Clicca qui per maggiori informazioni e per abbonarsi alla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

Clicca qui per richiedere una copia omaggio.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: