I SOMMARI
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.10/2017 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.10/2017 si parla di... Il numero di Ottobre della rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro è online!
In questo numero tocchiamo i sistemi di gestione per la sicurezza parlando di conformità e asseverazione, approfondiamo sulla sicurezza per impianti industriali e nei condomini alla luce del Testo Unico di Sicurezza e della normativa in vigore. Non manca il settore chemicals con un'analisi dei criteri stabiliti dal CLP per trasporto e classificazione chemicals.

Nelle rubriche il Caso del mese si occupa delle regole da seguire per installazione e uso di impianti di videosorveglianza, ne Il Punto vi raccontiamo i risultati di un incontro con la PA in materia di Stress lavoro-correlato e continuiamo con le Buone Prassi di sicurezza in un ambiente confinato.
Chiudono il numero la vetrina di prodotti e servizi della sicurezza e le Rassegne normative e giurisprudenziali mensili.

INFORMAZIONI
Il Sommario completo del numero di Ottobre di Ambiente & Sicurezza sul Lavoro è disponibile in allegato alla notizia.
Di seguito, un abstract dei contenuti del numero.
Per abbonarsi alla rivista, compila il modulo da inviare via fax (06 33111043)
La Rivista è disponibile per gli abbonati in formato PDF (per singolo articolo) e consultabile via APP "Edicola" di EPC Periodici (disponibile su Android e IOS)
.

Gli ARTICOLI del numero di ottobre di Ambiente&Sicurezza sul lavoro


Modelli Organizzativi e Gestionali: conformità ed asseverazione - Antonio Terracina
Dall'introduzione della legge 123/07, i reati relativi a salute e sicurezza sul lavoro sono entrati prepotentemente nel novero dei reati presupposto per l'applicazione della responsabilità amministrativa delle imprese ai sensi del D.Lgs. 231/01. Un'importante novità in questo contesto è rappresentata dal crescente interesse da parte di alcuni settori produttivi nei confronti dell'asseverazione dei modelli organizzativi e gestionali (MOG). Tale possibilità, che il legislatore con l'art. 51 del D.Lgs. 81/08 ha affidato agli organismi paritetici, è rimasta per diversi anni lettera morta. Si vuole pertanto illustrare lo stato dell'arte su questa materia perché assistiamo ancora ad una modesta diffusione dei MOG nelle imprese italiane e, quando questo avviene, troppo spesso si tratta di modelli scarsamente applicati e quindi poco efficaci, segno che questa opportunità non è stata colta appieno.

La sicurezza funzionale negli impianti industriali - Vincenzo De Lisio, Francesco Paolo Nigri, Sara Pette
Dopo la pubblicazione della norma IEC 61508, avvenuta alla fine degli anni novanta, la "sicurezza funzionale" è diventata argomento di grande attualità. L'articolo proposto - con un linguaggio semplice e intuitivo - intende porre l'accento sulle innumerevoli potenzialità della sicurezza funzionale, in particolare in ambito industriale.
Di pari passo è progredita anche la normativa sulla sicurezza sul lavoro e i relativi obblighi (per esempio quelli relativi alla formazione del personale e alla gestione degli appalti), i quali non sono sempre stati applicati correttamente anche a causa di una scarsa o errata informazione delle varie figure coinvolte.

La sicurezza nel condominio, obblighi e opportunità alla luce delle norme in vigore - Lucio Fattori, Gianluca Vecchio
Il Condominio negli ultimi anni ha subito una continua evoluzione, a partire dalla legge n. 220 del 11/12/2012 dal titolo "Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici" che ha in parte recepito la giurisprudenza degli ultimi decenni, e fino ad arrivare alla disciplina delle professioni non regolamentate con il D.M. 140/14 in cui si prevede la formazione e l'aggiornamento continuo degli amministratori di condominio.
Di pari passo è progredita anche la normativa sulla sicurezza sul lavoro e i relativi obblighi (per esempio quelli relativi alla formazione del personale e alla gestione degli appalti), i quali non sono sempre stati applicati correttamente anche a causa di una scarsa o errata informazione delle varie figure coinvolte.

Trasporto e classificazione chemicals: i nuovi criteri stabiliti dal CLP non vanno trascurati - Roberto Montali
Partendo da un rapido riepilogo relativo alle classi di pericolo e alle conseguenti etichette da apporre obbligatoriamente sui contenitori di merci pericolose o sui veicoli che le trasportano, l'articolo vuole evidenziare come sia importante ricordare che, ai fini della classificazione delle materie trasportate, spesso le classificazioni UE possono interagire con le classi ADR o aiutare nella loro determinazione. Vediamo in che termini.

Terre e rocce da scavo: una panoramica sulla nuova disciplina - Andrea Quaranta
Il 22 agosto 2017 è entrato in vigore il DPR n. 120 del 13 giugno 2017, che riordina la disciplina di gestione delle terre e rocce da scavo qualificate come sottoprodotti.
Per i piani (e le comunicazioni) già approvati (e inviate) prima dell'entrata in vigore di questa norma resta valida la normativa previgente, mentre per quelli ancora in corso il proponente ha la facoltà di presentare entro 180 giorni il piano di utilizzo delle terre ai sensi della nuova normativa.

Rifiuti conferiti da imprese e cittadini al Servizio Pubblico: nuovi criteri per la realizzazione di sistemi di misurazione - Stefano Sassone
Lo scorso 6 Giugno, è entrato in vigore il DM Ambiente del 20 Aprile 2017 con cui vengono stabiliti sia i criteri per la realizzazione da parte dei Comuni di sistemi di misurazione puntuale della quantità di rifiuti conferiti dalle utenze al servizio pubblico, sia i criteri inerenti i sistemi di gestione caratterizzati dall'utilizzo di correttivi ai criteri di ripartizione del costo del servizio in funzione del servizio reso, al fine di attuare un effettivo modello di tariffa commisurata al servizio. Molte le novità contenute che interessano gli Enti locali e gli Operatori del settore.

Le RUBRICHE del numero di ottobre di Ambiente&Sicurezza sul lavoro

EDITORIALE: Orizzonte Safety: quattro parole chiave per le politiche di sicurezza - Francesca Mariani
IL CASO DEL MESE - La videosorveglianza nei luoghi di lavoro. Le regole che deve seguire il DL per l'installazione e l'uso degli impianti - Maurizio Prosseda
IL PUNTO - Lo Stress lavoro-correlato nella Pubblica Amministrazione: criticità e margini di intervento - a cura della redazione
BUONE PRASSI - Realizzazione di un pozzo esplorativo HP e minimizzazione dei rischi HSE - R. Masetti, F. Barreca, S. Rossi
SCHEDE DI PRODOTTO - a cura di C. Gargiulo
BOA TECHNOLOGIES GMBH
FASB TOOL
SARATOGA
NARDA
CSI
SVANTEK ITALIA
INDACO PROJECT

RASSEGNA DELLA GIURISPRUDENZA - a cura di Salvatore Casarrubia
RASSEGNA LEGISLATIVA - a cura di Antonio Mazzuca
IL MERCATO DELL'ANTINFORTUNISTICA E DELLA TUTELA AMBIENTALE - a cura di Antonio Mazzuca


Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: