Norme tecniche per le Costruzioni 2018
APPROFONDIMENTO
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro 5/2015 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro 5/2015 si parla di... Il numero di maggio della rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro è online (PER GLI ABBONATI) e affronta tematiche di stretta attualità.

La Parte dedicata alla sicurezza si apre con un'analisi dello stato di attuazione del Testo Unico di Sicurezza a sette anni dalla sua entrata in vigore: cosa è stato fatto e cosa ancora deve essere realizzato anche alla luce della normativa successivamente intervenuta.
Proseguiamo con l'importante tema della formazione e con l'analisi di una sentenza in materia di inadempimento dell'obbligo formativo da parte del datore di lavoro. Proseguiamo con le recentissime Linee guida sulle Fibre artificiali vetrose (di cui abbiamo già dato notizia su InSic e) che analizziamo negli aspetti più rilevanti. Restiamo collegati all'attualità prendendo spunto dalla tragedia della Germanwings per parlare di idoneità a lavoro e lavoratori rischiosi per se e per gli altri: come individuarli e mettersi in sicurezza l'attività?
A giugno entrano in vigore nuove regole per le sostanze chimiche: un articolo fa il punto sulle regole del CLP e sulle prossime scadenze in vista.

Il Sommario completo del numero di aprile di Ambiente&Sicurezza sul Lavoro è disponibile in allegato alla notizia.
Per abbonarsi, compilare il modulo da inviare via fax (06 33111043).

Ecco un abstract degli articoli di maggio 2015.

Il Testo Unico oggi: un bilancio a sette anni dall'entrata in vigore
di Angelo Delogu
Ecco un rapido bilancio, a ben sette dall'entrata in vigore, di come e in che misura si sia dato attuazione al D.Lgs. n. 81/2008. È noto come il TU contenga una lunga serie di rimandi a interventi attuativi di varia natura. Non tutti questi rinvii, però, hanno avuto seguito. Pertanto, è utile passare in rassegna questa carrellata di interventi.

Formazione, la Suprema Corte entra in crisi
di Alessio Scarcella
L'articolo analizza la sentenza 10 marzo 2015, n. 10023, con la quale la Sezione III Penale della Corte di Cassazione si pronuncia su un tema dibattuto in materia di prevenzione infortuni sul lavoro, in particolare sancendo il principio, invero opinabile e smentito dallo stesso T.U. di Sicurezza, secondo cui il datore di lavoro non sarebbe responsabile in caso di inadempimento agli obblighi di formazione, informazione ed addestramento.

Fibre Artificiali Vetrose: indirizzi operativi cercasi
di Stefano Massera
Approvate le linee guida per l'applicazione della normativa in merito ai rischi di esposizione a FAV e alle misure di prevenzione per la tutela della salute, l'articolo commenta questo testo, molto atteso dagli operatori del settore per i numerosi dubbi interpretativi della normativa, oltre che per i disomogenei indirizzi applicativi rilevabili sul territorio nazionale. Il documento non riesce, tuttavia, a chiarire alcuni interrogativi, quali quelli su analisi e bonifiche.

Idoneità al lavoro, il caso dei soggetti rischiosi per gli altri
di Nicola Magnavita
La tragedia dell'Airbus A320 della Germanwings lascia attoniti per la gravità dell'evento e impone a tutti i cultori della sicurezza di ricercare le cause del sinistro e attuare misure di prevenzione più efficaci. Tralasciando gli aspetti specifici di sicurezza aereonautica, che saranno oggetto delle indagini degli inquirenti e dell'attenzione delle compagnie di volo, preme qui ricordare come quello che è accaduto abbia tutti i caratteri di un disastro causato da un "lavoratore rischioso per gli altri".

Sostanze pericolose: le regole del CLP diventano le uniche applicabili
di Roberto Montali
Dal 1 giugno 2015 il Regolamento CLP sarà l'unica norma applicabile nell'Ue per classificare ed etichettare i chemicals a rischio. Nell'articolo si riportano i principali dettati della norma che diverranno a breve obbligatori.


PER SAPERNE DI PIù:
Scopri la rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro

Consulta la rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro sulla nostra APP per sistemi IOS e ANDROID (Servizio disponibile per abbonati alla rivista)

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: