Norme tecniche per le Costruzioni 2018
IL SOMMARIO
Su Ambiente & Sicurezza sul Lavoro n.10/2016 si parla di...
fonte: 
Rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Su Ambiente & Sicurezza sul Lavoro n.10/2016 si parla di... Online il numero di ottobre di Ambiente&Sicurezza sul Lavoro, pieno di approfondimenti e rubriche dedicate al vasto mondo della prevenzione e protezione! al suo interno un Focus sulle prime relazioni presentate al Forum di Sicurezza sul Lavoro (svoltosi presso Safety Expo 2016, Bergamo 21 e 22 settembre).
Inoltre, si approfondisce su sicurezza nei set cinematografici, valutazione dei rischi e ruolo dei lavoratori, e sulla figura di RSPP come mediatore tra mondo reale e ideale.

Fra le rubriche, parliamo di Sostanze altamente inquinanti, Mobbing ed Economia della consapevolezza. Il Caso giurisprudenziale del mese riguarda la responsabilità penale dell'Organismo di vigilanza. Infine, le tradizionali rassegne mensili di normativa e giurisprudenza.

INFORMAZIONI
Il Sommario completo del numero di Ottobre di Ambiente & Sicurezza sul Lavoro è disponibile in allegato alla notizia.
Di seguito, un abstract degli articoli.
Per abbonarsi alla rivista, è disponibile il modulo da inviare via fax (06 33111043).

ARTICOLI

Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione: Apocalittici o Integrati?
di N. Gaverina
Il modo con cui il Servizio Prevenzione e Protezione si relaziona con il sistema organizzativo, decisionale e operativo delle aziende ove opera è essenziale per la sua efficacia. Seguendo la nota suggestione di Umberto Eco, alcuni RSPP possono essere definiti "apocalittici" o "integrati", senza peraltro riuscire pienamente a mediare tra il mondo reale e il mondo ideale. Di conseguenza, come è possibile riuscirci?

Sicurezza sul set cinema, fotografia e pubblico spettacolo
di A. Foti e L. Gelmini

La sicurezza sul lavoro nell'ambito del pubblico spettacolo e dei set cinematografici e fotografici ha visto in Italia un periodo, che in parte si protrae ancora oggi, nel quale non era chiaro come classificare alcune attività lavorative svolte in ambiti provvisionali e temporanei. Purtroppo l'attenzione su questo mondo ha avuto il massimo risalto, a seguito di incidenti mortali occorsi in occasione dell'allestimento di palchi per concerti di importanti artisti di fama internazionale che ha portato alla nascita di decreti "ad hoc" quale è stato il "Decreto Palchi". Dubbi interpretativi e applicativi permangono per tutte quelle attività lavorative svolte nell'allestimento, svolgimento e smantellamento di set cinematografici e fotografici.

La soggettività dei lavoratori nella valutazione dei rischi
di P. Gentile
L'articolo è un estratto dal volume «Osservare e interpretare il lavoro attraverso l'esperienza dei lavoratori», e propone una serie di spunti volti a riportare la partecipazione dei lavoratori - destinatari principali delle politiche di tutela - al centro di tutte le azioni in materia di Sicurezza sul Lavoro.

Forum di Sicurezza sul lavoro presso Safety Expo

Tutte le relazioni sono a disposizione degli abbonati alla rivista Ambiente &Sicurezza sul Lavoro sul sito di EPC, sezione Riviste Online alla voce Fascicoli Online.

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: