Norme tecniche per le Costruzioni 2018
SALUTE E SICUREZZA
Settore trasporti, allungati i termini per l'applicazione del TUS
fonte: 
Redazione Insic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Settore trasporti, allungati i termini per l'applicazione del TUS Si allungano i termini per l'emanazione dei decreti interministeriali sulla sicurezza nel lavoro per il settore trasporti: nel frattempo, restano in vigore le leggi di settore.
È stata pubblicata in Gazzetta, la legge di conversione (L. n.101/2012) del decreto legge 57/2012, che dettava la proroga dell'entrata in vigore di alcune disposizioni del Testo Unico di Sicurezza, per il settore dei trasporti e per le imprese che occupano fino a 10 dipendenti.
Per quanto riguarda il settore trasporti, in particolare quello ferroviario, marittimo e portuale, si proroga l'applicazione della disciplina di settore in materia di sicurezza: c'è tempo fino a 55 mesi dall'entrata in vigore del TUS per emanare i decreti interministeriali specifici che dovrebbero regolamentare la normativa di sicurezza, coordinandola con le esigenze specifiche di questi settori.
La Legge di conversione del decreto 57/2012 aggiunge inoltre, che gli schemi dei decreti interministeriali che dovranno ridefinire le norme in materia di sicurezza in questi settori dovranno essere "trasmessi alle Camere per l'espressione del parere da parte delle Commissioni parlamentari competenti, da rendere entro trenta giorni dalla data di assegnazione".

Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: