NORME TECNICHE

Segnali di sicurezza: nuova UNI su segni grafici e colori

7 febbraio 2016
Redazione InSic.it

In vigore dal 2 febbraio la norma UNI EN ISO 7010:2017 che prescrive i segnali di sicurezza da utilizzare nella prevenzione degli infortuni, nella protezione dal fuoco, per l'informazione sui pericoli alla salute e nelle evacuazioni di emergenza.

La forma e il colore di ogni segnale di sicurezza sono conformi alla ISO 3864-1 e la progettazione dei segni grafici è conforme alla ISO 3864-3.
La norma è applicabile a tutti i siti in cui le questioni legate alla sicurezza delle persone necessitano di essere poste. Comunque, non è applicabile ai segnali utilizzati nel traffico ferroviario, stradale, fluviale, marittimo e aereo e, in generale, in quei settori soggetti a una regolamentazione che può differire in alcuni punti della presente norma e della serie ISO 3864.
La norma specifica gli originali dei segnali di sicurezza che possono essere ridotti o ingranditi per esigenze di riproduzione e di applicazione.

Riferimenti normativi:
Norma numero : UNI EN ISO 7010:2017
Titolo : Segni grafici - Colori e segnali di sicurezza - Segnali di sicurezza registrati
Commissioni Tecniche : [TPD e GPS - Documentazione, specificazione e verifica geometriche dei prodotti]
Data entrata in vigore : 02 febbraio 2017



Per maggiori informazioni  
consulta il sito store.uni.com 

Potrebbe interessarti anche

Segnaletica orizzontale: linee guida sui requisiti tecnico-funzionali
Segnaletica stradale: in italiano la UNI EN 12966
Interpello 1/2015: segnaletica stradale, il ruolo del coordinatore per la Sicurezza
Segnaletica orizzontale: come realizzarla?