CHEMICALS

REACH: modifiche alla lista di sostanze CMR

31 agosto 2017
Redazione Banca Dati Sicuromnia

Con Regolamento 2017/1510 della Commissione viene apportata una nuova modifica al regolamento REACH (n. 1907/2006 allegato XVII) relativamente alle sostanze CMR
Il regolamento entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea (avvenuta in GUUE L 224 del 31.8.2017).

Il testo provvedimento completo e degli atti di modifica del Regolamento REACH sono disponibili sulla Banca Dati Sicuromnia

Richiedi una settimana di accesso gratuito!.

Sostanze CMR e riferimenti nel Regolamento REACH e CLP

Le sostanze sono classificate come CMR (cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione) a norma del regolamento (CLP) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio e figurano nell'elenco di cui all'allegato VI, parte 3, di detto regolamento.
I punti 28, 29 e 30 dell'allegato XVII del regolamento REACH (CE) n. 1907/2006 vietano l'immissione sul mercato o l'uso per la vendita al pubblico di sostanze CMR di categoria 1 A o 1B, e di miscele contenenti tali sostanze in determinate concentrazioni. Le sostanze in oggetto sono elencate nelle appendici da 1 a 6 dell'allegato al Regolamento REACH.
Tali appendici sono costantemente aggiornate per riflettere nuove classificazioni delle sostanze come CMR; anche l'allegato VI, parte 3 del Regolamento CLP è stato a sua volta modificato dai regolamenti (UE) n. 605/2014 (UE) 2015/1221 e (UE) 2016/1179 della Commissione.



Potrebbe interessarti anche

I Regolamenti REACH e CLP e la scheda dati di sicurezza: il nuovo corso Informa
Sostanze chimiche pericolose: modifiche alle tabelle del Regolamento CLP
Sostanze pericolose: entrano in vigore le disposizioni del CLP
Sostanze pericolose, modifiche del Reg. 944/2013 al regolamento CLP
Sostanze pericolose: modifiche al regolamento REACH