APPROFONDIMENTO

REACH e autorizzazione all'uso: le ricadute sulla valutazione del rischio

2 agosto 2017
Rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro

Una delle prescrizioni derivanti dall'applicazione del Regolamento REACH è la procedura di autorizzazione all'uso. Nell'articolo: "L'autorizzazione all'uso nel Regolamento REACH: obblighi e ricadute sulla valutazione del rischio" di T. Castellan, L. Barbiero, G. Stocco (Normachem S.r.l.) sono state analizzate le misure previste dall'autorizzazione derivanti dalla normativa di prodotto, contestualizzate nell'ambito della sicurezza aziendale e quindi in sovrapposizione con il D.Lgs. 81/08.

Nell'articolo si passano in rassegna gli obblighi dell'utilizzatore a valle ponendo anche un esempio di caso specifico di sostanze rientranti nella valutazione degli agenti cancerogeni e mutageni.

L'articolo completo, tratto dalla rivista Ambiente&Sicurezza sul Lavoro di Giugno/Luglio 2017 è disponibile, in allegato alla notizia.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.insic.it 
oppure scrivi a amsl@epcperiodici.it  

Allegati

L’autorizzazione all’uso nel Regolamento REACH -T.Castellan,L. Barbiero,G. Stocco– Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.6-7/2017
- Stocco_aml7_17.pdf (2644 kB)

Potrebbe interessarti anche

Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro n.6-7/2017 si parla di...