AMA
 Salute e Sicurezza
 NORME TECNICHE
Nanotecnologie: le linee guida UNI per la valutazione dell'esposizione professionale
18 gennaio 2019
fonte: 
area: Salute e sicurezza sul lavoro
Nanotecnologie: le linee guida UNI per la valutazione dell'esposizione professionale In vigore dal 17 gennaio 2019 la UNI EN 17058:2019 che, in materia di Esposizione nei luoghi di lavoro detta le linee guida per la valutazione dell'esposizione per inalazione dei nanomateriali e dei loro aggregati o agglomerati. Recepisce lo standard EN 17058:2018 "Workplace exposure - Assessment of exposure by inhalation of nano-objects and their aggregates and agglomerates" entrato in vigore il 14 novembre scorso.

La norma fornisce le linee guida per valutare l'esposizione per inalazione dei nanomateriali e dei loro aggregati ed agglomerati nei luoghi di lavoro. Esso contiene le linee guida sul campionamento e sulle strategie di misurazione da adottare ed i metodi per la valutazione dei dati.
Sebbene l'obiettivo di questo documento sia la valutazione di rischi per i nanomateriali, l'approccio è anche applicabile ai relativi aggregati ed agglomerati, come ad esempio NOAA e particelle rilasciate da nanocompositi o da prodotti nano-assimilati.

Riferimenti normativi:
UNI EN 17058:2019
Esposizione nei luoghi di lavoro - Valutazione dell'esposizione per inalazione dei nanomateriali e dei loro aggregati o agglomerati
Data entrata in vigore : 17 gennaio 2019

Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic