STUDI E RICERCHE

Macchine, pubblicato il 7° rapporto sull'attività di sorveglianza

19 dicembre 2013
Redazione Insic

Sul sito dell'INAIL ex Ispesl è stata data pubblicazione al "7° Rapporto sull'attività di sorveglianza del mercato ai sensi del D.Lgs. 17/2010 per i prodotti rientranti nel campo di applicazione della Direttiva Macchine".

Il rapporto è stato presentato ad un Seminario organizzato da: INAIL-Dipartimento Tecnologie di Sicurezza a Milano il 12 dicembre scorso e presenta l'esame delle risultanze dell'Accertamento Tecnico effettuato dall'INAIL su delega del Ministero dello Sviluppo Economico, in base al comma 2 dell'art. 6 del D.Lgs. 17/2010 (ex comma 2 dell'art. 7 del DPR 459/96)
Il Rapporto, si inserisce nell'ambito dell'attività di ricerca sul "knowledge management delle tecnologie di sicurezza" come elemento di avvio di un processo che, partendo dalla rilevazione delle criticità emerse sulle macchine in uso, possa arrivare alla definizione di soluzioni tecniche innovative, che, conciliando le richieste del mondo dei fabbricanti, sappiano assicurare livelli di sicurezza crescenti degli ambienti di lavoro.

Il Rapporto in particolare si articola in:
- un primo capitolo in cui viene offerta una panoramica dell'attività di sorveglianza, che parte dai dati riguardanti le segnalazioni di presunta non conformità (soggetti segnalanti e motivi di segnalazione), per passare poi all'analisi delle risultanze finora definite dall'Autorità e ad un esame più specifico in base al paese di origine del fabbricante ed alla procedura di certificazione adottata;
- un secondo capitolo che ripropone l'intero percorso di sorveglianza, trattato per ciascuna regione, analizzando il numero delle segnalazioni pervenute con l'esplicitazione della tipologia di macchina e del motivo della segnalazione da cui origina la segnalazione e le corrispondenti risultanze ad oggi definite;
- un terzo capitolo dedicato alle singole tipologie di macchina, che analizza le risultanze definite per ciascuna tipologia ed approfondisce l'esame dei requisiti di sicurezza risultati non conformi o resi conformi.
- un quarto capitolo in cui sono riportati alcuni documenti di riferimento per lo svolgimento dell'attività di sorveglianza del mercato delle macchine marcate CE.

Il 7° Rapporto INAIL fornisce dunque non solo un'analisi di supporto al monitoraggio e all'ottimizzazione dell'azione di Sorveglianza del Mercato al servizio di costruttori, utilizzatori, distributori, soggetti istituzionali e non che sono in essa coinvolti, ma anche contenuti di indirizzo, per sviluppare nuove linee di ricerca e prodotti di supporto all'individuazione delle soluzioni adeguate per il complesso dell'utenza di settore.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.ispesl.it 

Allegati

7mo rapporto sull'attività di sorveglianza del mercato--INAIL- Edizione 2013
- 20137Rapporto.pdf (6671 kB)