NORME TECNICHE

Indumenti protettivi ventilati: aggiornata la UNI EN 1073-1

23 marzo 2016
Redazione InSic

È entrata in vigore il 17 marzo la norma UNI EN 1073-1:2016 che specifica i requisiti e i metodi di prova per gli indumenti di protezione ventilati, che proteggono il corpo e i tratti respiratori di coloro che li indossano dai particolati solidi aerotrasportati inclusa la contaminazione radioattiva.


La norma non si applica alla protezione dalle radiazioni ionizzanti e alla protezione dei pazienti dalla contaminazione da sostanze radioattive, dovuta a interventi diagnostici e/o terapeutici.

La norma recepisce la EN 1073-1:2016 Protective clothing against solid airborne particles including radioactive contamination e sostituisce la UNI EN 1073-1:2000 versione ufficiale in lingua italiana della EN 1073-1 (edizione gennaio 1998).

Riferimenti normativi:
UNI EN 1073-1:2016
Indumenti di protezione contro particolati solidi aerotrasportati inclusa la contaminazione radioattiva - Parte 1: Requisiti e metodi di prova per indumenti di protezione ventilati con aria compressa dalla linea che proteggono il corpo e i tratti respiratori



Per maggiori informazioni  
consulta il sito store.uni.com 

Potrebbe interessarti anche

Saldatura, indumenti di protezione: pubblicata la UNI EN ISO 11611:2015
Indumenti di protezione da fiamma: pubblicata la UNI EN ISO 11612:2015