IN AGENDA

In arrivo la Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro

4 ottobre 2013
Redazione Insic

Dal 21 ottobre al 25 ottobre si volgerà la Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, "European Week for Safety and Health at Work", un appuntamento che prevede eventi e attività di sensibilizzazione sul tema, in tutta Europa.

Previsto un calendario ricco di conferenze e mostre, sessioni formative e attività che vedono la collaborazione di organizzazioni piccole e grandi, nonché iniziative locali e regionali ad opera dei sindacati, delle imprese, delle ONG e delle amministrazioni governative.

Al centro delle iniziative la Campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri "Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi" che ha in questo anno promosso la partecipazione attiva dei lavoratori all'interno dei sistemi di gestione aziendali, indicandone vantaggi e sviluppando indagini che dimostrano i riscontri economici per le aziende che ad essa fanno ricorso.
L'11 e 12 Novembre la Campagna si chiuderà definitivamente con un vertice al centro congressi Bizkaia Aretoa di Bilbao, in Spagna.
In occasione di questo vertice si riuniranno esperti e decisori europei di alto livello per scambiare le buone prassi e discutere le future strategie su come coinvolgere lavoratori, manager e altre parti interessate per migliorare la sicurezza e la salute sul lavoro.
Previsto un intervento del commissario UE László Andor sulla situazione attuale e sul futuro della sicurezza e della salute sul lavoro in Europa e un dibattito fra esperti con parti sociali europee, partner ufficiali della campagna e vincitori dei premi di buone prassi sui principali insegnamenti da trarre da questa campagna. In scaletta tre seminari dedicati alle buone prassi nella leadership dei dirigenti e nella partecipazione dei lavoratori, all'analisi comparativa in tema di sicurezza e salute sul lavoro, all'esito positivo delle attività di networking e della conduzione della campagna.

Infine l'Agenzia presenterà brevemente la prossima campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri" 2014-2015 che prenderà il via nell'aprile 2014 e verterà sulla gestione dello stress e dei rischi psicosociali legati al lavoro.

Ricordiamo che anche quest'anno una delle iniziative più interessanti della Campagna sarà il Premio europeo per le buone prassi sulla sicurezza e salute organizzato dall'EU-OSHA, che metterà in risalto i dirigenti e i dipendenti che si sono distinti lavorando insieme per la prevenzione dei rischi.
Se il termine per l'invio delle candidature è ormai scaduto, segnaliamo che l'avvio del prossimo concorso legato alla prossima Campagna, scadrà nella Primavera 2014.



Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.healthy-workplaces.eu