Norme tecniche per le Costruzioni 2018
REPORT CONVEGNI
IV Giornata Nazionale dell'Ingegneria: la sicurezza tra diritto e tecnica
fonte: 
Redazione InSic.it
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
IV Giornata Nazionale dell'Ingegneria: la sicurezza tra diritto e tecnica "La normativa di sicurezza tra diritto e tecnica", questo il tema centrale della IV Giornata nazionale dell'Ingegneria della Sicurezza, organizzata oggi a Roma dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e Confindustria, presso il Centro Congressi di Viale dell'Astronomia.

In apertura di lavori, il dott. Fabio Pontrandolfi ha riportato alla platea il messaggio del Vicepresidente di Confindustria, Maurizio Stirpe, il quale ha voluto ribadire che la Sicurezza sul Lavoro deve essere vista sempre più "come "valore" fondamentale del "fare impresa". Non quindi obiettivo verso cui tendere, ma presupposto da cui partire... da adempimento di legge, a valore; o meglio, valore sociale".

I saluti del presidente del Consiglio nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano e del Responsabile area sicurezza del CNI, il Consigliere Gaetano Fede, hanno introdotto gli interventi dei relatori che hanno guidato l'approfondimento della mattinata. Semplificazione, formazione, responsabilità 231 e modelli organizzativi, i temi affrontati.
L'Ing. Rocco Sassone ha poi presentato un interessante intervento sulla vulnerabilità dei luoghi di lavoro, partendo dall'obbligo a carico del datore di lavoro di verificare la stabilità e la solidità degli edifici adibiti a luogo di lavoro, come previsto dal punto 1.1.1, dell'allegato IV, del D.Lgs. 81/08. Entrando poi, tra i possibili scenari di rischio da valutare, nel dettaglio della verifica della vulnerabilità sismica, da allegare al DVR aziendale (in particolare per gli edifici individuati dall'OPCM 3274/2003).

È poi seguito un intervento sulle attività di sostegno messe in campo dall'INAIL ed è stato presentato un case study sull'efficace applicazione di un SGSL presso l'azienda Terna.I lavori della mattinata si sono conclusi con un focus, a cura dell'On. Francesco Paolo Sisto, sul concetto di "colpa" in tutte le sue declinazioni: imprudenza, imperizia, inosservanza di leggi, regolamenti, ordini o discipline.
Ad arricchire i lavori della giornata, la Tavola Rotonda pomeridiana con i rappresentanti delle Istituzioni, sul tema: "La cultura della prevenzione tra gestione della sicurezza, organizzazione, comportamenti sicuri e sfere di competenza".

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.tuttoingegnere.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: