SafetyExpo 2018
IN GAZZETTA
Fondo Vittime Infortuni: il Ministero indica gli importi delle prestazioni
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Fondo Vittime Infortuni: il Ministero indica gli importi delle prestazioni Con decreto del 19 novembre 2014, il Ministero del Lavoro determina gli importi dei benefici del Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro per l'esercizio finanziario 2014.


All'interno del decreto 19/11/2014 (GU Serie Generale n.299 del 27-12-2014) si riporta in una tabella, l'importo della prestazione in base alle quattro tipologie A-B-C-D distinti per Superstiti.
Il fondo è istituito dall'art.1 comma 1187, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, al fine di assicurare un adeguato e tempestivo sostegno ai familiari delle vittime di gravi incidenti sul lavoro, anche per i casi in cui le vittime medesime risultino prive della copertura assicurativa obbligatoria contro gli infortuni. Con decreto del Ministro del lavoro 2 luglio 2007 sono state individuate le tipologie dei benefici concessi e i requisiti e le modalità di accesso agli stessi. In base all'art. 9, comma 4, lettera d), del Testo Unico (D.Lgs. 81/2008) si dispone che l'INAIL eroghi le prestazioni dietro trasferimento delle risorse da parte del Ministero del Lavoro.

Successivamente, con decreto ministeriale 19 novembre 2008 si è provveduto alla ridefinizione delle tipologie dei benefici concessi, i requisiti e le modalità di accesso agli stessi, mentre la circolare n. 5 del 26 marzo 2009 riporta le indicazioni operative in merito ai requisiti e alle modalità di accesso alla prestazione; il comma 131, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 individua, infine, i beneficiari delle prestazioni del «Fondo» il cui stanziamento, per l'esercizio finanziario 2014 è stato pari a €. 5.540.364,00.

Riferimenti normativi:
DECRETO 19 novembre 2014 MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI
Determinazione per l'esercizio finanziario 2014 degli importi dei benefici del Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro, ex articolo 1, comma 1187, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.
(GU Serie Generale n.299 del 27-12-2014)


Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.gazzettaufficiale.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: