Norme tecniche per le Costruzioni 2018
APPROFONDIMENTO
Come valutare il rischio chimico? Il software Archimede
fonte: 
Redazione InSic
area: 
Salute e sicurezza sul lavoro
Come valutare il rischio chimico? Il software Archimede Su Ambiente&Sicurezza sul Lavoro uno degli autori del Software di EPC Editore ci spiega funzionamento e caratteristiche del Software, aggiornato con i più recenti progressi tecnici e normativi



La valutazione del rischio chimico negli ambienti di lavoro è strettamente correlata all'evoluzione tecnica e normativa delle classificazioni di pericolosità delle sostanze e miscele previste dalle norme di prodotto: è quindi necessario che i software di gestione e valutazione del rischio chimico siano sempre aggiornati ai progressi tecnici e normativi.
Sulla rivista Ambiente & Sicurezza sul Lavoro 9/2015 la Dott.ssa in chimica, Eva Pietrantonio ci racconta come il software per la valutazione del rischio chimico "ARChiMEDE" di EPC Editore, ampiamente sperimentato ed utilizzato negli anni, venga costantemente aggiornato e perfezionato oltre che al dettato normativo e tecnico, anche alla luce delle richieste ed esigenze di semplificazione dell'utilizzo dei professionisti, mantenendo il rigore tecnico-normativo necessario.
Spiega la Pietrantonio che il ricorso per la valutazione del rischio a modelli di calcolo del rischio - e quindi l'uso dei software - viene contemplato e quasi suggerito dal legislatore, prima delle misure ambientali e personali, in quanto metodologie meno onerose e più facilmente aggiornabili, oltreché effettuabili - come richiesto dalla norma - prima che l'attività abbia inizio. Nel corso degli anni è stata data grande cura a perfezionare il software allineandolo all'evoluzione normativa, tecnica e gestionale e delle norme specifiche di classificazione (etichettatura dei prodotti).
Nell'articolo la dottoressa fa il punto sui vantaggi offerti dal software ARChiMEDE nel processo di valutazione del rischio chimico, con riferimento, fra l'altro, alla Identificazione di tutti gli agenti chimici pericolosi, alla Valutazione del rischio per sostanza, il Calcolo automatico della quantità di sostanza (agente chimico pericoloso), la Valutazione automatica degli effetti combinatori.

Per saperne di più su... Software Archimede
Ampiamente collaudato e riconosciuto quale punto di riferimento nel panorama italiano dei programmi per la valutazione del rischio chimico, A.R.Chi.M.E.D.E. è aggiornato all'emanazione delle nuove norme di classificazione degli agenti chimici pericolosi (Reg. CE/1272/2008 - CLP) ed è implementato nel calcolo con la doppia classificazione frasi R e H.
Il Software è un Modulo della Suite Progetto Sicurezza Lavoro: valutazione rischio chimico di EPC Editore, il software professionale, che permette di gestire da un unico applicativo tutte le problematiche legate alla sicurezza sul lavoro. Dalla formazione ai DPI, dalle macchine alla sorveglianza sanitaria, il tutto continuamente aggiornato alle norme applicabili.

Riferimenti:
Rischio chimico: la valutazione con il software ARChiMEDE
di Eva Pietrantonio
Ambiente&Sicurezza sul lavoro 9/2015

Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.epc.it 
Selezionate per te da InSic
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla newsletter  Scarica l'app di InSic
Leggi su Google Edicola  Iscriviti al feed RSS

 
 
 
Tutta la normativa e la giurisprudenza sulla Banca Dati Sicuromnia: