SAFEIN
 Salute e Sicurezza
 DALLE AZIENDE
Climbing Technology sviluppa DPI sicuri, semplici e funzionali
30 ottobre 2020
fonte: 
area: Salute e sicurezza sul lavoro
Climbing  Technology sviluppa DPI sicuri, semplici e funzionali Impegnata da oltre 30 anni nella progettazione e produzione di Dispositivi di Protezione Individuale, Climbing Technology realizza soluzioni sicure, semplici e funzionali, concepite per eccellere nel settore professionale e rispondere alle più evolute esigenze tecniche richieste dai lavori in quota, quelli in fune e nell'ambito del soccorso.

L'imbracatura Work Tec 140 con cintura Waist Tec

Per ogni tipo di lavoro è fondamentale scegliere l'imbracatura adeguata. Work Tec 140 è dotata di due punti di attacco anti caduta, sternale e dorsale (EN 361:2002), ed è sviluppata per lavoratori di peso fino a 140 kg (materiale incluso). Usata in abbinamento alla cintura Waist Tec, venduta separatamente, diventa un'ottima scelta per il lavoro in posizionamento. Oltre all'attacco sternale, in lega leggera, e a quello dorsale, in acciaio, si aggiungono i due laterali (EN 358:2018) che offrono la possibilità, in caso di non utilizzo, di essere ripiegati verso l'interno, così da non intralciare i movimenti dell'operatore. Facile e veloce da indossare, presenta un sistema di chiusura sternale Easy-ring, semplice da aprire e chiudere anche indossando i guanti, e da cosciali con fibbie a sgancio rapido. Comoda e confortevole, è caratterizzata da spallacci imbottiti e sagomati che evitano sfregamenti sul collo. Le due fettucce orizzontali presenti sulle bretelle sono destinate all'inserimento di Hook Rest, un supporto, venduto separatamente, dove è possibile posizionare i connettori di un cordino anticaduta. Hook Rest è progettato per rilasciare il connettore se sottoposto a un carico superiore a qualche chilogrammo in modo da non interferire con l'apertura dell'assorbitore di energia.

Il Casco Aries

La scelta della corretta tipologia di casco da utilizzare deve essere fatta considerando le normative europee e nazionali vigenti nel luogo in cui si svolge l'attività lavorativa e sulla base della necessaria valutazione dei rischi prima di ogni attività lavorativa. Il casco da lavoro Aries Dielectric è sviluppato da Climbing Technology per proteggere da: cadute di oggetti, rischi elettrici, protezione di metalli in fusione, deformazione laterale e utilizzo a basse temperature (EN 397:2012 / EN 50365:2002). Resistente e leggero, presenta un design ergonomico e confortevole. Sia girotesta, imbottito e lavabile, che sottogola, caratterizzato da un sistema di sgancio rapido che si apre in caso di urto, sono completamente rimovibili e sostituibili senza l'uso di particolari utensili. Dotato di clip porta-lampada e sedi per cuffie ad aggancio, è compatibile con le visiere Visor A e Visor A-F, applicabili attraverso un pratico sistema di fissaggio a clip.

Climbing Technology è anche centro di formazione

Inaugurato nel 2019 e situato a Cisano Bergamasco, a pochi passi dallo stabilimento di produzione, il Training Center di Climbing Technology dispone di una struttura studiata per riprodurre la maggior parte delle situazioni riscontrabili durante il lavoro su fune, in quota e in spazi confinati. Qui si organizza un intenso calendario di corsi di formazione che comprendono: metodologia del lavoro in quota e su fune secondo la legislazione italiana, corsi di lavoro su fune secondo le linee guida internazionali IRATA, addestramento e controllo periodico di D.P.I. Info sui corsi su training.climbingtechnology.com.


Per maggiori informazioni  
consulta il sito www.climbingtechnology.com 
Hai trovato questo contenuto interessante? Rimani sempre aggiornato!
Selezionate per te da InSic