INIZIATIVE PER LA SICUREZZA

Ambienti confinati: a Frosinone istituito un Tavolo tecnico

9 luglio 2014
INAIL - Direzione Regionale Lazio

Un gruppo di Lavoro tecnico provinciale, nell'ambito del Protocollo d'Intesa Safety First coordinerà gli interventi formativi e di monitoraggio per evitare il verificarsi di incidenti in ambienti sospetti di inquinamento


È stato istituito presso la Prefettura di Frosinone il tavolo tecnico provinciale per la sicurezza sui luoghi di lavoro in esito al Protocollo d'intesa denominato "Safety First formazione itinerante per il lavoro in ambienti confinati', siglato da Regione Lazio- Prefettura di Frosinone- INAII - Direzione regionale Lazio - Unindustria unione degli industriali di Frosinone.
II gruppo di lavoro è costituito dai rappresentanti degli Enti firmatari del protocollo dal Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, dal Direttore dell'Ufficio territoriale del Lavoro di Frosinone dal Direttore del Servizio ; prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro dell'ASL di Frosinone e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali.

II tavolo tecnico svolge funzioni di coordinamento e di pianificazione degli : interventi formativi e di monitoraggio delle attività e delle iniziative volte a : prevenire il verificarsi degli infortuni sui luoghi di lavoro in ambienti sospetti di ; inquinamento
Sulla base del progetto verranno, infatti realizzati nel territorio provinciale di Frosinone degli incontri formativi e di addestramento pratico che. oltre ad ; accrescere la cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro, rappresenteranno ; uno strumento di supporto alle imprese e lavoratori nelle attività di prevenzione degli infortuni che possono verificarsi in ambienti confinati (cisterne, serbatoi di stoccaggio, silos, ecc).

In allegato il protocollo d'intesa Safety First



Allegati

Protocollo d’intesa Safety First
- ProtocolloSafety_2014.pdf (329 kB)